RIJEKA NAPOLI Streaming Gratis TV, dove vederla Online con Cellulare Android iPhone



Nella terza giornata del Gruppo F dell’Europa League, il Napoli di Gennaro Gattuso fa visita al Rijeka di Simon Rozman. Si incontreranno per la prima volta nella storia. Il...


Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento giovedì 05/11/2020, in Calcio


Rojadirecta Rijeka Napoli Streaming Gratis Diretta TV.

Nella terza giornata del Gruppo F dell’Europa League, il Napoli di Gennaro Gattuso fa visita al Rijeka di Simon Rozman. Si incontreranno per la prima volta nella storia.
Il Rijeka ha vinto l’ultima partita giocata contro una squadra italiana quando ha sconfitto il Milan nel dicembre 2017. Il Napoli vuole raggiungere la seconda vittoria consecutiva nelle principali competizioni europee per la prima volta da novembre 2015. Chi vincerà? Di seguito le informazioni per vedere video Rijeka Napoli streaming live diretta tv.

Rijeka Napoli in Diretta TV.

Rijeka Napoli sarà trasmessa in diretta tv con Sky Sport Collection (numero 205 del satellite) e Sky Sport (numero 253 del satellite, numero 484 del digitale terrestre).

Si gioca allo Stadio Rujevica, chiamato anche Stadion HNK Rijeka, di Rijeka/Fiume.

Il fischio d’inizio della partita è previsto per oggi 5 novembre alle ore 18:55.

Rijeka Napoli Streaming Link alternativo a Rojadirecta.

Rijeka Napoli sarà disponibile in streaming live su SkyGo (link su skygo.sky.it), tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Per tutti i non abbonati il servizio è a pagamento con Now TV (link www.nowtv.it). Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata.

Le probabili formazioni di Rijeka Napoli:

Rijeka (5-4-1): Nevistic; Tomecak, Galovic, Velkovski, Escoval, Stefulj; Menalo, Pavicic, Andrijasevic, Loncar; Kulenovic. Allenatore Simon Rozman.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Politano, Lobotka, Lozano; Petagna. Allenatore Gennaro Gattuso.