SAMPDORIA FIORENTINA Streaming TV Gratis, dove vederla con PC iPhone Tablet TV



Sampdoria-Fiorentina streaming (senza Rojadirecta o TarjetaRojaOnline) si gioca oggi domenica 14 febbraio 2021, alle ore 15:00 italiane. La sfida, valida per la 22a giornata di Serie A, si disputerà...


Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento domenica 14/02/2021, in Calcio


Sampdoria Fiorentina Streaming ROJADIRECTA TV TarjetaRojaOnline Gratis

Sampdoria-Fiorentina streaming (senza Rojadirecta o TarjetaRojaOnline) si gioca oggi domenica 14 febbraio 2021, alle ore 15:00 italiane. La sfida, valida per la 22a giornata di Serie A, si disputerà allo Stadio Luigi Ferraris di Genova, ovviamente a porte chiuse. Sarà la 124esima volta che le due formazioni si sfidano in Serie A e sarà diretta dal signor Fabio Maresca della sezione di Napoli.

Con 15 delle sue 21 partite di Serie A (Serie A) che hanno visto più di 2,5 gol totali, la Sampdoria che sa rendere le sue partite divertenti da guardare è ancora una volta in lizza per cementarsi all’interno della metà superiore della classifica, avendo guadagnato il 37,04% dei suoi punti stagionali nell’arco delle ultime sei giornate di Serie A (3 vittorie, 1 pareggio, 2 sconfitte). Tre delle cinque partite vinte/perse hanno visto un risultato finale di 2-1, com’è successo nel 44,44% delle partite vinte/perse della Sampdoria in Serie A finora.

Di conseguenza, quattro delle ultime sette vittorie/sconfitte casalinghe della Sampdoria in Serie A (3 vittorie, 4 sconfitte) hanno visto un risultato finale di 2-1, il che fa sembrare meno probabile che la Sampdoria possa pareggiare due partite consecutive di campionato (in tutte le sedi) per la prima volta da settembre 2017. Inoltre, i suoi ultimi dieci scontri diretti contro la Fiorentina hanno visto entrambe le squadre riuscire a segnare.

Quasi un terzo dei punti della Fiorentina in Serie A sono arrivati nelle sole ultime cinque partite di Serie A (2 vittorie, 1 pareggio, 2 sconfitte), ma è ancora a rischio retrocessione, avendo perso già nove partite in questa stagione. Questo è il suo peggior risultato in questa fase di una stagione in Serie A dopo la stagione 2001/02 alla fine della quale la Fiorentina venne retrocessa.

Anche il record della Fiorentina nelle trasferte in questa stagione di Serie A (1 vittoria, 3 pareggi, 6 sconfitte) lascia molto a desiderare, con il solo Crotone che ha guadagnato meno punti in trasferta. La chiave per migliorare questo record sta nell’evitare di subire gol nel finale, dato che la Fiorentina ha subìto dopo il 70° minuto ben sette dei 22 ‘gol contro’ nelle trasferte di Serie A.

Sampdoria Fiorentina Diretta TV, come vederla.

Sampdoria Fiorentina viene trasmessa in diretta tv con DAZN. Coloro che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno inoltre seguire l’evento anche sul canale satellitare DAZN1 (canale 209 del satellite). Un’ulteriore opzione per gli utenti DAZN abbonati a Sky sarà rappresentata dall’app disponibile su Sky Q.

Sampdoria Fiorentina Streaming alternativa a Rojadirecta TarjetaRojaOnline e SportsBay.

Sampdoria Fiorentina sarà disponibile in streaming live su DAZN (link www.dazn.com) e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Match online anche su Now TV (link www.nowtv.it), registrandosi al sito e acquistando uno dei pacchetti disponibili. Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata.

Alternative per vedere Sampdoria Fiorentina in diretta streaming gratis.

Altre forme per vedere Sampdoria Fiorentina non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio, come TarjetaRojaOnline Gratis o SportsBay, sono irregolari con la legge italiana.

L’unica alternativa per guardare Spezia Milan potrebbe essere Facebook YouTube o Periscope sperando nella buona volontà di qualche tifoso che si troverà allo stadio vedendo la partita dal vivo con il cellulare.

Sampdoria Fiorentina probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Keita, Quagliarella.

FIORENTINA (3-5-1-1): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Venuti, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Eysseric; Vlahovic.

Giocatori da tenere d’occhio: Antonio Candreva ha visto i suoi ultimi tre gol in Serie A arrivare in partite terminate 2-1, ogni volta come primo marcatore della Sampdoria. Allo stesso modo, Dušan Vlahović è stato il primo marcatore della Fiorentina con cinque dei suoi ultimi sei gol in Serie A.

Statistica in evidenza: gli ultimi dieci scontri diretti in Serie A hanno visto una media di 3,5 gol totali a partita.