Juventus-Benfica Streaming Gratis ROJADIRECTA Tablet Cellulare Sky Mediaset Play Amazon Prime Video.

Dove vedere Diretta Juventus-Benfica Streaming senza Rojadirecta. Alle ore 21 italiane di oggi mercoledì 14/09/2022, all’Allianz Stadium di Torino arriva il Benfica per la 2a giornata del Girone H di UEFA Champions League.

I bianconeri di Massimiliano Allegri stanno attraversando un periodo complicato e sono reduci dal pareggio con polemiche contro la Salernitana. Chi vincerà la sfida tecnica tra Allegri e Schmidt? Di seguito le informazioni per vedere Juventus-Benfica streaming gratis e diretta video tv.

Diretta Juventus-Benfica Streaming, prestanzione match e probabili formazioni

I bianconeri di Massimiliano Allegri stanno attraversando un periodo complicato e sono reduci dal pareggio con polemiche contro la Salernitana. Al debutto nella competizione, nonostante la buona prestazione, è arrivata la sconfitta contro il PSG al Parco dei Principi: a punire la Vecchia Signora una splendida doppietta di Mbappé, inutile nella ripresa il gol di McKennie.

Il primo turno del Benfica è stato invece comodo, vincendo 2-0 contro la squadra sfavorita del Gruppo H, il Maccabi Haifa, e proseguendo con un’altra porta inviolata lo scorso fine settimana contro il Famalicão (vittoria per 1-0), un risultato che ha mantenuto il Benfica in cima alla Primeira Liga portoghese dopo aver vinto tutte le sue partite stagionali. Tuttavia, il Benfica potrebbe essere sotto torchio a Torino, dato che è da marzo 1997 che non vince in Italia contro squadre di Serie A.

Juventus (3-5-2): Perin; Bremer, Bonucci, Danilo; Cuadrado, McKennie, Paredes, Miretti, Kostic; Milik, Vlahovic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Pinsoglio, Garofani, Gatti, Rugani, De Sciglio, Fagioli, Soulé, Di Maria, Kean.

Benfica (4-2-3-1): Vlachodimos; Gilberto, A. Silva, Otamendi, Grimaldo; Florentino, Enzo Fernandez; Neres, Rafa Silva, Joao Mario; Gonçalo Ramos. Allenatore: Schmidt. A disposizione in panchina: Leite, Brooks, Ristic, Bah, Aursnes, Draxler, Bernardo, Ciquinho, Gonçalves, Musa, H Araujo, Pinho.

Arbitro: Felix Zwayer (Germania). Guardalinee: Lupp-Achmüller. 4° Uomo: Jablonski. VAR: Dankert. Assistente VAR: Van Boekel (Olanda).

  • La Juventus ha perso la prima partita del girone contro il PSG, la seconda volta che ha iniziato una stagione di UEFA Champions League con una sconfitta (anche 2017-18). Mai prima d’ora hanno perso le prime due partite della fase a gironi della competizione.

Juventus-Benfica in Diretta TV al posto di Rojadirecta TV

Juventus-Benfica in diretta tv in esclusiva su Prime Video con commenti, interviste e highlights saranno disponibili in live streaming e on demand, inclusi con l’abbonamento Amazon Prime, senza costi aggiuntivi. La telecronaca è di Sandro Piccinini e Massimo Ambrosini.

  • Dopo la vittoria per 2-0 contro il Maccabi Haifa, il Benfica punta a vittorie consecutive in UEFA Champions League per la prima volta da novembre 2016. Nel frattempo, solo nel 2015-16 ha vinto le prime due partite di fase dei gironi nella stessa stagione.

Juventus-Benfica Streaming Gratis invece di Rojadirecta ITA

Juventus-Benfica streaming gratis su ogni smart tv attraverso l’applicazione di Amazon Prime Video, servizio riservato gratuitamente ai clienti Prime di Amazon. La suddetta app è disponibile su Sky Q e potrà essere utilizzata anche tramite le console di gioco PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), oltre che attraverso i dispositivi Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

  • Weston McKennie ha segnato per la Juventus nella sconfitta per 2-1 contro il PSG. Potrebbe diventare solo il terzo giocatore americano a collegare le partite con un gol in UEFA Champions League, dopo Fabian Johnson (novembre 2015) e Christian Pulisic (marzo 2022 ).

Juventus-Benfica Streaming alternativa Rojadirecta?

La sfida di Champions League non sarà disponibile in alternativa Juventus-Benfica Rojadirecta in quanto è illegale e non si può usare perchè oscurata. La legge italiana vieta la visione su siti come Rojadirecta TV Online, Rojadirectaonline calcio o RojadirectaTV.

  • Sequenza in evidenza: la Juventus è imbattuta nelle ultime 15 partite casalinghe di UCL in cui ha segnato nei primi 25 minuti di gioco (12 vittorie, 3 pareggi).