Ronaldo e Juventus battono la Lazio nella sfida scudetto (2-1) e si avvicinano al titolo



DIRETTA CALCIO – La Juventus ha compiuto un passo quasi definitivo nel suo obiettivo di riconvalidare il titolo di Serie A vincendo 2-1 la sfida scudetto contro la Lazio,...


Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento martedì 21/07/2020, in Calcio


VIDEO Highlights Juve-Lazio: Ronaldo e Juventus battono la Lazio nella sfida scudetto (2-1) e si avvicinano al titolo.

DIRETTA CALCIO – La Juventus ha compiuto un passo quasi definitivo nel suo obiettivo di riconvalidare il titolo di Serie A vincendo 2-1 la sfida scudetto contro la Lazio, partita che ha chiuso il 34esimo turno del campionato di calcio italiano di Serie A.

La stella portoghese Cristiano Ronaldo è stato autore di entrambi i gol della Juventus (51′ e 54′), il primo dei quali è stato un calcio di rigore. Mentre per la Lazio ha segnato, anche lui dagli undici metri, Ciro Immobile (83′). Con questa doppietta, Ronaldo raggiunge Immobile alla testa della classifica dei migliori marcatori della Serie A a quota 30 gol.

Quando mancano quattro turni alla fine del campionato (e 12 punti in palio), la Juventus raggiunge quota 80 punti in classifica e conduce con otto punti di vantaggio sull’Inter per otto e nove sull’Atalanta. A seconda dei risultati della 35a giornata, la Juventus potrebbe essere proclamata campione giovedì prossimo, durante la sua visita a Udinese.

Paratici parla di Sarri, Cristiano Ronaldo e sul rinnovo di Dybala

“Se Sarri resterà l’allenatore della Juventus anche per l’anno prossimo? Senz’altro”. Lo ha detto a Sky il Chief Football Officer della Juventus, Fabio Paratici, a pochi minuti dall’inizio della sfida di campionato tra bianconeri e Lazio.

“Io sono alla Juventus da 10 anni e per 9 siamo stati quasi sempre primi in classifica – ha aggiunto il dirigente bianconero – Con Allegri abbiamo vinto 9 titoli su 10 e ogni volta che c’e’ stato un pareggio, o addirittura dopo alcune vittorie, si parlava di qualche riunione interna. Ormai ci siamo abituati e ci ridiamo sopra”.

VIDEO Highlights Juve-Lazio: Ronaldo e Juventus battono la Lazio nella sfida scudetto (2-1) e si avvicinano al titolo.

E sul rapporto di Sarri con Ronaldo: “Cristiano è un ragazzo molto sensibile e molto educato che non fa pesare il suo status di miglior calciatore del mondo.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
C’e’ un dialogo normalissimo sia con noi dirigenti, sia con i calciatori che con l’allenatore”.

Infine sul rinnovo di Dybala: “Stiamo parlando frequentemente col suo entourage, siamo sulla stessa linea per cercare la migliore soluzione possibile per arrivare al rinnovo. E’ un giocatore importantissimo che deve restare con noi”, ha concluso Paratici.

Il tabellino di Juventus-Lazio risultato esatto finale 2-1

Marcatori gol: 51′ rigore di Cristiano Ronaldo (J), 54′ Cristiano Ronaldo (J), 83′ rigore di Ciro Immobile (L).

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Ramsey (57′ Matuidi), Bentancur, Rabiot; Douglas Costa (57′ Danilo), Dybala (89′ Rugani), Cristiano Ronaldo. Allenatore Maurizio Sarri.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe (89′ Falbo), Acerbi; Lazzari (89′ Raul Moro), Milinkovic-Savic, Cataldi (75′ André Anderson), Parolo, Djavan Anderson (67′ Vavro); Caicedo (67′ Adekanye), Immobile. Allenatore Simone Inzaghi.

Ammoniti: D Anderson (L), Alex Sandro (J), Bonucci (J), Danilo (J).

Video highlights Juventus-Lazio 2-1