Juventus-Villarreal Streaming Gratis ROJADIRECTA PIRLOTV VIDEO Tablet Cellulare Sky Mediaset Play Amazon Prime Video.

Dove vedere Diretta Juventus-Villarreal Streaming senza Rojadirecta. Alle ore 21 italiane di oggi mercoledì 16 marzo 2022, i bianconeri di Massimiliano Allegri ospitano il Sottomarino Giallo di Unai Emery nel ritorno degli ottavi di finale di UEFA Champions League. Chi vincerà? Di seguito le informazioni per vedere Juventus-Villarreal streaming gratis e diretta video tv.

  • Riuscirà la Vecchia Signora a strappare il pass per i quarti di finale e spezzare il sortilegio che l’ha vista eliminata agli ottavi nelle ultime due edizioni: Lione (2020) e Porto (2021)?

Diretta Juventus-Villarreal Streaming, prestanzione match e probabili formazioni

Nella partita di andata, giocata all’Estadio de la Ceramica di Villarreal in Spagna, Vlahovic ha bagnato il proprio esordio assoluto nella competizione con un gol dopo appena 32″ dal fischio d’inizio e vuole ripetersi anche stasera (di Dani Parejo la rete del pareggio nella ripresa). La squadra di Max Allegri sta vivendo un periodo di forma smagliante ed è reduce da 15 risultati utili consecutivi in campionato.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Rugani, De Sciglio; Cuadrado, Locatelli, Arthur, Rabiot; Vlahovic, Morata. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Perin, Pinsoglio, Chiellini, Luca Pellegrini, Miretti, Bernardeschi, Dybala, Kean, Soulé.

Villarreal (4-4-1-1): Rulli; Aurier, Albiol, P Torres, Pedraza; Chukwueze, Dani Parejo, Capoue, Trigueros; Lo Celso; Danjuma. Allenatore: Emery. A disposizione in panchina: Asenjo, Jorgensen, Gaspar, Estupinan, Mandi, Foyth, Iborra, Pino, Coquelin, Gomez, G Moreno, Dia.

Arbitro: Szymon Marciniak (Polonia). Assistenti saranno Pawel Sokolnicki e Tomasz Listkiewicz. Quarto arbitro Paweł Raczkowski. VAR Tomasz Kwiatkowski e assistente VAR Bartosz Frankowski. E’ la stessa squadra arbitrale che ha diretto Inter-Liverpool del 16 febbraio e terminata come sappiamo 0-2.

Juventus-Villarreal in Diretta TV al posto di Rojadirecta TV

Juventus-Villarreal in diretta tv in esclusiva su Prime Video con commenti, interviste e highlights saranno disponibili in live streaming e on demand, inclusi con l’abbonamento Amazon Prime, senza costi aggiuntivi. La telecronaca è di Sandro Piccinini e Massimo Ambrosini.

  • La Juventus non ha vinto nessuna delle ultime sette gare di andata a eliminazione diretta di UEFA Champions League (3 pareggi e 4 sconfitte), uscendo dalla competizione in quattro delle ultime cinque edizioni. Tuttavia, l’ultima qualificazione dei bianconeri è arrivata contro una squadra spagnola, l’Atletico Madrid nel 2018-19.

Juventus-Villarreal Streaming Gratis invece di Rojadirecta ITA

Juventus-Villarreal streaming gratis su ogni smart tv attraverso l’applicazione di Amazon Prime Video, servizio riservato gratuitamente ai clienti Prime di Amazon e sottoscrivibile al prezzo di 36€ all’anno o 3,99€ al mese. I primi 30 giorni sono gratuiti per tutti.

La suddetta app è disponibile su Sky Q e potrà essere utilizzata anche tramite le console di gioco PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), oltre che attraverso i dispositivi Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

  • La Juventus ha perso solo tre delle 23 partite giocate in casa in Champions League contro rivali spagnole in Champions League (12 vittorie, 8 pareggi), mantenendo la porta inviolata in sette delle ultime nove di queste gare. Questa è anche la prima volta che il Villarreal sfida la Juventus sul proprio campo, in una qualsiasi competizione europea.

Juventus-Villarreal Streaming alternativa Rojadirecta?

La sfida Juventus-Villarreal non sarà disponibile in alternativa a Rojadirecta in quanto è illegale e non si può usare perchè oscurata. La legge italiana vieta la visione su siti come Rojadirecta TV Online, Rojadirectaonline calcio, Tarjeta Roja TV, Pirlotv o RojadirectaTV.

  • La Juventus ha vinto tutte le ultime sei partite casalinghe di UEFA Champions League. Solo in un occasione Chiellini e compagni hanno registrato una striscia di vittorie casalinghe più lunga nella competizione, 10 tra il 1996 e il 1997 (la più lunga striscia di una squadra italiana in Coppa Campioni).