La Juventus saluta Bonucci passato al Milan con un accordo lampo

La Juventus ha voluto salutare Leonardo Bonucci, per sette anni colonna portante della difesa dei bianconeri, passato oggi al Milan del quale sarà il nuovo capitano alla corte...

Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento venerdì 14/07/2017, in Calcio

La Juventus saluta Bonucci passato al Milan con un accordo lampo

La Juventus ha voluto salutare Leonardo Bonucci, per sette anni colonna portante della difesa dei bianconeri, passato oggi al Milan del quale sarà il nuovo capitano alla corte di Montella.

Questo il saluto della Juventus a Bonucci contenuto in un comunicato ufficiale della società:

“Grazie per i sette anni passati insieme. In bocca al lupo per il tuo futuro”.

Nella nota la società campione d’Italia ufficializza anche i termini dell’accordo della cessione al Milan del giocatore, avvenuta per un importo di “42 milioni pagabili in tre esercizi“.

Juventus Football Club comunica che “l’operazione di cessione del giocatore Leonardo Bonucci genera un effetto economico positivo di circa 39,5 milioni”. La Juve ricorda che quando Bonucci arrivò a Torino nel 2010 “era un giovane di ottime speranze e sicuro avvenire, sul quale la Juventus aveva deciso di puntare per il suo futuro”.

“Proprio ‘futuro’ è stata la parola d’ordine che ha sempre legato la Signora a Leo – si legge nel comunicato del club bianconero -: uno sguardo fisso sui traguardi da raggiungere, la voglia di farlo insieme, e di vivere esperienze straordinarie. E così è stato: in poco tempo Bonucci è diventato prima titolare, poi punto di riferimento, poi elemento cardine di una difesa che, negli anni, è salita al rango di una delle più forti del mondo. E la Juve ha cominciato a vincere“.

Leonardo ha alzato tanti trofei – aggiunge il club – ed è sempre stato punto di riferimento nei trionfi come nel momenti difficili, assumendo un ruolo di guida. Ora indosserà un’altra maglia e gli facciamo un in bocca al lupo“.