JUVENTUS-BARCELLONA 1-2, doppietta di Neymar che non è umano



Aggiornamento: Juve-Barcellona risultato esatto 1-2. A New York, nel debutto stagionale di Juve e Barcellona nel scenario dell’ICC 2017, la sfida del remake dei quarti di Champions si...


Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento domenica 23/07/2017, in Calcio


JUVENTUS-BARCELLONA 1-2, doppietta di Neymar che non è umano

Aggiornamento: Juve-Barcellona risultato esatto 1-2. A New York, nel debutto stagionale di Juve e Barcellona nel scenario dell’ICC 2017, la sfida del remake dei quarti di Champions si è chiuso con la vittoria del Barca per 2-1.

Neymar, dotato di un fisico al di fuori del normale perchè è sempre in forma, realizza una favolosa doppietta, soprattutto nel secondo gol dove si mangia tutta la difesa della Juve, Buffon incluso.

Partita dalle due facce. La prima in partenza con il Barcellona titolare e una Juventus di secondo livello, senza molti “grandi”. Una ripresa con Barcellona rivoluzionato nella sua interezza e una Juventus che cominciava a prendere forma con i titolari che si completavano a entrare in campo al 60′. Tre minuti più tardi è arrivato il gol, di Chiellini (entrato a inizio ripresa), di testa su calcio d’angolo du Dybala appena entrato.

Prossimo appuntamento: Juventus-PSG mercoledì 26 luglio, sempre in ambito ICC2017.

Il tabellino di Juventus-Barcellona 1-2

Marcatori gol: 0 – 1 15′ Neymar (Assist di Paco Alcácer), 0 – 2 26′ Neymar (Assist di L. Messi), G. Chiellini 63′ (Assist di P. Dybala) 1 – 2

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon 7 (1′ st Szczesny 6.5); Lichtsteiner 5 (1′ st De Sciglio 6), Benatia 5 (23′ st Mandragora 6), Barzagli 5 (1′ st Chiellini 7), Asamoah 6.5 (14′ st Alex Sandro 6.5); Khedira 5.5 (1′ st Rincon 5.5), Marchisio 5.5 (1′ st Pjanic 5.5); Lemina 5.5 (14′ st Cuadrado 5), Bentancur 6 (14′ st Dybala 6.5), Sturaro 5 (14′ st Douglas Costa 6); Manduzkic 6 (14′ st Higuain 5.5). In panchina: Pinsoglio, Del Favero, Caligara, Coccolo, Vogliacco, Kean. Allenatore: Allegri.

BARCELLONA (4-3-3): Cillesen 6 (1′ st Ortolá 6); Aleix Vidal 6.5 (1′ st Semedo 6), Piqué 6.5 (1′ st Marlon 5.5), Mascherano 6 (1′ st Umtiti 5.5), Digne 6.5 (1′ st Jordi Alba 6); Rakitic 6 (1′ st Sergi Roberto 5.5), Samper 6.5 (1′ st Busquets 6), Iniesta 7 (1′ st Alenà 6.5); Messi 7.5 (1′ st D. Suarez 6), Paco Alcacer 6.5 (1′ st L. Suarez 6), Neymar 8 (1′ st Arda Turan 5.5). In panchina: Ezkieta, Vermaelen, El Haddadi, Douglas. Allenatore: Valverde.

NOTE: ammoniti Marchisio, Sturaro e Aleix Vidal.

+++

Dove vedere diretta Juventus-Barcellona Streaming, amichevole calcio d’estate. Alla mezzanotte tra sabato 22 e domenica 23 luglio 2017 si gioca Juventus-Barcellona. Il remake dei quarti di finale di Champions League si svolge in ambito International Chamspions Cup negli Stati Uniti. Di seguito le informazioni per seguire la partita in video streaming live e diretta tv.

Una partita di calcio d’estate veramente  emozionante tra due squadre, Juventus e Barcellona, che puntano alla grande arrivare a vincere il prossimo titolo in Champions League.

La partita è stata anticipata dalla conferenza stampa tenutasi al Red Bull Arena. Per la Juventus erano presenti Massimiliano Allegri e Mattia De Sciglio. Si è parlato della possibilità di perdere Dybala le cui voci di mercato lo darebbero in partenza proprio verso il Barcellona, e anche, tra le altre cose, della finale di Cardiff persa contro il Real Madrid.

La Juventus dovrebbe scendere in campo con questa formazione iniziale (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Allenatore Allegri.

Dove vedere Juventus-Barcellona Streaming Video e Diretta TV

Juventus-Barcellona in diretta tv in esclusiva assoluta su Mediaset Premium Sport e Premium Sport HD (canali 370 e 380 del digitale terrestre). La partita della Juventus verrà riproposta in replica alle 10:30 e alle 21:00.

Video streaming live di Juventus-Barcellona con il servizio Mediaset di Premium Play (gratis per gli abbonati) utilizzabile anche attraverso dispositivi mobili come tablet e smartphone.

Acquisti e cessioni della Juventus 2017-2018

ACQUISTI > Cuadrado (Cen, Chelsea, D)* – Benatia (Dif, Bayern, D)* – Cerri (Att, Pescara, Fp) – Thiam (Att, Empoli, Fp) – Pinsoglio (Por, Latina, Fp) – Garcia (Dif, Latina, Fp) – Untersee (Dif, Brescia, Fp) – Romagna (Dif, Brescia, Fp) – Bouy (Cen, Zwolle, Fp) – Marrone (Cen, Zulte Waregem, Fp) – Leali (Por, Olympiacos, Fp) – Bentancur (Cen, Boca Juniors, D) – Douglas Costa (Cen, Bayern, P) – Szczesny (Por, Arsenal, D) – De Sciglio (Dif, Milan, D). Per Bernardeschi (dalla Fiorentina) manca visite mediche e firma contratto.

CESSIONI > De Ceglie (Dif, Svincolato) – Dani Alves (Dif, Svincolato) – Donis (Att, Stoccarda, D) – Mattiello (Dif, Spal, P) – Neto (Por, Valencia, D) – Audero (Por, Venezia, P) – Ganz (Att, Pescara, D) – Beltrame (Att, Go Ahead Eagles, P) – Orsolini (Att, Atalanta, P) – Bonucci (Dif, Milan, D) – Tello (Cen, Bari, P) – Pasquato (Att, Legia Varsavia, D) – Cassata (Dif, Sassuolo, D).

Pre-partita Diretta Juventus-Barcellona streaming: il tweet della Juve