Serie A: Inter-Milan è terminata 3-2, tripletta Icardi. Sabato Napoli-Inter per la testa della classifica

Aggiornamento Inter-Milan: risultato finale 3-2. grazie ad una tripletta di Mauro Icardi, l’Inter di Spalletti si aggiudica un avvincente Derby di San Siro nell’ottava giornata di Serie A....



Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento domenica 15/10/2017, in Calcio


Serie A: Inter-Milan è terminata 3-2, tripletta Icardi. Sabato Napoli-Inter per la testa della classifica

Aggiornamento Inter-Milan: risultato finale 3-2. grazie ad una tripletta di Mauro Icardi, l’Inter di Spalletti si aggiudica un avvincente Derby di San Siro nell’ottava giornata di Serie A. Dopo il terzo gol, Icardi mostra la maglietta con il suo nome in stile Leo Messi (nella foto di copertina).

Il commento a caldo dell’argentino: “Ho segnato una tripletta speciale, sono felice perché ne avevo parlato con un compagno, gli avevo pronosticato le tre reti. E’ stata una vittoria importantissima ma è presto per parlare di scudetto. Pensiamo alla prossima partita, affronteremo una squadra molto forte, dicono giochi il miglior calcio d’Europa”.

Inter-Milan risultato 3-2, il tabellino

Marcatori Gol: 28’ Icardi (I), 56’ Suso (M), 63’ Icardi (I), 81′ Bonaventura (M), 90’ Icardi (I) su calcio di rigore.

MILAN (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli (Dal 76’ Locatelli); Borini, Kessié (Dal 46’ Cutrone), Biglia, Bonaventura, Rodriguez; Suso, André Silva. All. Montella.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Vecino; Candreva (Dal 73’ Cancelo), Borja Valero (Dall’85’ Eder), Perisic; Icardi (Dal 92’ Santon). All. Spalletti.

Arbitro: Tagliavento (Orsato al Var). Ammoniti: Miranda, Romagnoli, Vecino, Gagliardini, Perisic, Rodriguez, Icardi, Eder.

***

Dove vedere Diretta Inter Milan Streaming Video Gratis senza Rojadirecta: Serie A Day 8. Tra poco, alle ore 20:45 di oggi domenica 15 ottobre 2017, si gioca Inter Milan in diretta video streaming live sui canali digitali di Sky e Mediaset.

Chi vincerà? Di seguito le ultime notizie sul match della 8a giornata del campionato di Serie A 2017-2018 di calcio. Ma prima diamo uno sguardo a 7 preziosi punti per capire la sfida di oggi.

  1. Inter e Milan hanno pareggiato entrambe le sfide della scorsa Serie A con il punteggio di 2-2: il derby di Milano non finisce in pareggio per tre partite consecutive di Serie A da febbraio 1937.
  2. Negli ultimi 12 derby giocati in Serie A come squadra ospitante, l’Inter ha perso solo in un’occasione (8V, 3N): in particolare i nerazzurri hanno alternato un successo a un pareggio nelle ultime sei sfide.
  3. L’Inter non otteneva almeno 19 punti nelle prime sette partite di campionato dalla stagione 2002/03.
  4. L’Inter ha segnato in 30 delle ultime 31 partite casalinghe in campionato: 21 vittorie per i nerazzurri nel parziale (4N, 6P).
  5. Il Milan ha perso due gare consecutive di campionato per la prima volta da febbraio, quando arrivò a tre sconfitte di fila.
  6. L’Inter è la squadra che ha effettuato più cross su azione in questo campionato (152): infatti due dei primi tre giocatori per numero di traversoni sono nerazzurri (Candreva e Perisic).
  7. L’Inter è la squadra che ha segnato più reti nei 15 minuti finali di partita in questo campionato (otto) – nemmeno una rete per il Milan nello stesso intervallo.

Come vedere Inter Milan Streaming Gratis Diretta Video. E Rojadirecta?

Tra gli autori di almeno 10 tiri, Mauro Icardi è quello con la più alta percentuale di conclusioni nello specchio (81%) e con la più alta percentuale di realizzazioni (38%). Nikola Kalinic ha segnato quattro gol contro l’Inter in Serie A: a nessuna squadra ha realizzato più reti – per lui contro i nerazzurri la prima di due triplette nel massimo campionato (nel settembre 2015 con la maglia della Fiorentina). Leonardo Bonucci ha fatto il suo esordio in Serie A con la maglia dell’Inter, nel maggio 2006 contro il Cagliari.

La diretta tv di Inter Milan viene trasmessa sui canali digitali di Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, anche in HD (alta definizione), e su quelli di Premium Sport e Premium Sport HD. Per gli abbonati è disponibile il servizio streaming gratis tramite l’applicazione ufficiale di SkyGo e Premium Play. L’app è scaricabile con i propri dispositivi mobili (smartphone, tablet e pc). A pagamento per tutti anche con Now TV (il vecchio Sky Online) per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC. Non ci sarà diretta in chiaro di Inter Milan.

Per chi non ha un abbonamento, l’unica alternativa resta quella di cercare “Inter Milan Streaming Gratis” nei motori di ricerca per trovare su quali siti web vedere la partita online in forma gratuita e legale. Non è possibile infatti vedere Inter Milan Rojadirecta in quanto il sito internet più famoso del calcio streaming e che raccoglie web links gratuiti, in Italia è considerato illegale e quindi è stato oscurato da tempo.

Inter Milan, le formazioni in campo

Spalletti ha ritrovato i 13 nazionali via per le qualificazioni mondiali. Brozovic è out, al suo posto Joao Mario. Gagliardini a centrocampo al fianco di Borja Valero. Salgono le quotazioni di Nagatomo sulla fascia al posto di Dalbert. Scalpita Cancelo che partirà comunque dalla panchina.
Kalinic salta come previsto il derby. In attacco Andrè Silva sarà titolare. Torna tra i convocati Gomez.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Nagatomo; Borja Valero, Vecino; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. Allenatore: Luciano Spalletti. Indisponibili: Brozovic. Squalificati: nessuno.

Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Bonucci, Musacchio, Romagnoli; Borini, Kessié, Biglia, Rodriguez; Bonaventura, Suso; Silva. Allenatore: Vincenzo Montella. Indisponibili: Conti, Antonelli, Kalinic. Squalificati: Calhanoglu.

Si può vedere la partita Inter Milan Gratis su YouTube? E su Facebook?

YouTube, Facebook, Periscope sono la nuova moda del calcio streaming, anche per Inter Milan gratis. Assieme a Twitter, YouTube è destinata ad essere la TV Live del futuro. Nessuna restrizione geografica. Diretta live in tempo reale. Libero accesso da qualsiasi parte del mondo, almeno fino a quando YouTube non se ne accorge e chiude il canale youtuber “pirata” che trasmette senza permesso.

La visione di Inter Milan streaming è comunque assicurata in quanto non è un solo canale a trasmettere la partita streaming, anzi, sono veramente tanti. Dovete solamente armarvi di pazienza perchè anche su YouTube c’è molto spam.

Diffidate dalle pubblicazioni video che promettono di farvi vedere la partita fuori da YouTube (soprattutto quelle in italiano che contengono molti virus) con links brevi dei quali non possiamo capire a dove veniamo reindirizzati. Continuate a cercare, con fiducia, finchè trovate la partita Inter Milan trasmessa in streaming dentro YouTube.

Derby di Milano visto in 180 paesi

Numerosa la presenza per quanto concerne gli organi di informazione. TuttoSport riporta che sono stati accreditati più di 450 operatori, di cui oltre duecento giornalisti. Presenti un centinaio di media stranieri fra tv e carta stampata, mentre i fotografi saranno cinquanta. Tra questi una ventina di cronisti cinesi per cui l’Inter oggi alla Pinetina ha organizzato un evento ad hoc con Luciano Spalletti. L’Inter comunica ai tifosi di recarsi allo stadio con largo anticipo per evitare che si formino lunghe code ai tornelli a ridosso del match: cancelli aperti alle 17:45.