Milan-Borussia Dortmund 1-3: Montella non guarda il risultato di oggi

Milan-Borussia Dortmund 1-3 in Cina. Esordio negativo per il Milan nella International Champions Cup 2017 in Cina dove raccoglie la prima sconfitta della sua nuova stagione. In evidenza...



Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento martedì 18/07/2017, in Calcio


Milan-Borussia Dortmund 1-3: Montella non guarda il risultato di oggi

Milan-Borussia Dortmund 1-3 in Cina. Esordio negativo per il Milan nella International Champions Cup 2017 in Cina dove raccoglie la prima sconfitta della sua nuova stagione. In evidenza l’attaccante Aubameyang con una doppietta, sogno proibito dei rossoneri. Dopo la rete al 16’ di Sahin, con la complicità del portiere Storari che giocherà tutta la ICC al posto di Donnarumma, i tedeschi raddoppiano al 20′ con l’attaccante gabonese, che chiude i conti nella ripresa. La bellissima rete del colombiano Carlos Bacca al 24′ (su azione personale) serve solo ad illudere Montella, privo di quattro (Bonucci, Biglia, Conti e Andre Silva) dei nove acquisti di questa straordinaria sessione di mercato rossonera. Prossimo appuntamento del Milan allo stadio “Shanghai Stadium” di Shanghai con Milan-Bayern Monaco del 22 luglio alle ore 11:35 italiane.

Montella: “non posso guardare al risultato oggi”

“Sinceramente non posso guardare al risultato oggi. Mi soddisfa il fatto che ho visto una squadra molto applicata e convinta. Dobbiamo crescere fisicamente e far inserire al piu’ presto i nuovi. Ho visto una bella reazione nel secondo tempo. Ci sono cose positive e altre sulle quali dobbiamo lavorare”. Cosi’, in conferenza stampa, al termine del gara di Icc persa contro il Borussia Dortmund, l’allenatore del Milan Vincenzo Montella. “L’Europa League? I nostri allenamenti sono proiettati proprio sulla partita dei preliminari: sara’ determinante per la prosecuzione della nostra stagione. Sicuramente il piu’ avanti e il piu’ pronto e’ risultato Kessie: per questo motivo l’ho tenuto in campo piu’ a lungo rispetto al previsto”, ha aggiunto il tecnico rossonero.

Il tabellino di MILAN-BORUSSIA DORTMUND 1-3

Marcatori Gol: 16′ Sahin (B), 20′ Aubameyang (R) su rigore, 24′ Bacca (M), 62′ Aubameyang (B).

MILAN (4-3-3) Storari; Abate (63’ G. Gomez), Paletta (46’ Musacchio), Zapata, R. Rodríguez (63’ Antonelli); Kessie, Mauri (90’ Gabbia), Bonaventura (63’ Sosa); Borini (90’ Zanellato), Bacca (63’ Cutrone), Niang (46’ Calhanoglu). A disp.: G. Donnarumma, A. Donnarumma, Crociata. All.: Montella.

BORUSSIA D. (4-3-3) Weidenfeller (46’ Reimann); Zagadou (63’ Durm), Bartra (73’ Subotic), Sokratis, Piszczek (46’ Passlack); Sahin, Castro, Rode (63’ Mor); Aubameyang (73’ Isak), Dembele (63’ Gotze), Pulisic (73’ Schurrle). A disp.: Bürki, Bansen, Schmelzer, Kagawa. All.: Bosz.

Arbitro: Zhang Lei. Ammoniti: Bacca (M) al 26′, Sokratis al 60′. Espulsi: Nessuno.