Diretta Tappa 9 GIRO D’ITALIA 2017 Oggi 14 maggio: vedere Montenero di Bisaccia Blockhaus Streaming Gratis Rai

OGGI 14 MAGGIO GIRO D’ITALIA 2017 IN DIRETTA TV LIVE STREAMING. La nona tappa della 100a Corsa Rosa con partenza da Montenero di Bisaccia (Campobasso, Molise) e arrivo...

Scritto da Gianfranco Portabene, Aggiornamento domenica 14/05/2017, in Altri Sport

Diretta Tappa 9 GIRO D'ITALIA 2017 Oggi 14 maggio: vedere Montenero di Bisaccia Blockhaus Streaming Gratis Rai Rojadirecta

OGGI 14 MAGGIO GIRO D’ITALIA 2017 IN DIRETTA TV LIVE STREAMING. La nona tappa della 100a Corsa Rosa con partenza da Montenero di Bisaccia (Campobasso, Molise) e arrivo sul Blockhaus, una delle vette più alte dell’Abruzzo e si trova nel massiccio della Majella. Una tappa definita di “Alta montagna” con arrivo in salita. Bob Jungels della Quick-Step Floors paritrà anche oggi in maglia rosa come leader della classifica generale.

Ieri, nella 8a tappa del 100º Giro d’Italia, ha vinto lo spagnolo Gorka Izaguirre (Movistar Team) ha vinto l’ottava tappa del 100º Giro d’Italia, Molfetta-Peschici di 189 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati i compagni di fuga Giovanni Visconti (Bahrain – Merida) e Luis León Sanchez (Astana Pro Team).

Gorka Izagirre ha conquistato il suo primo successo in un grande giro seguendo le orme del fratello minore Ion, già vincitore della tappa 16 del Giro d’Italia 2012 a Falzes. Gorka Izagirre ha ottenuto la 107esima vittoria di tappa di un corridore spagnolo al Giro d’Italia.
In otto tappe hanno vinto i corridori di sette nazioni diverse: Austria, Australia, Colombia, Germania, Slovenia, Spagna e Svizzera. Così come Giovanni Visconti, che è arrivato secondo a Peschici dove indossò la Maglia Rosa nel 2008, Bob Jungels ha un totale di otto giorni in Maglia Rosa. Tra i partecipanti al Giro d’Italia di quest’anno solo Vincenzo Nibali ne ha più con 21.

RISULTATO FINALE 8a TAPPA
1 – Gorka Izaguirre (Movistar Team) – 189 km in 4h24’59”, media 42,795 km/h
2 – Giovanni Visconti (Bahrain – Merida) a 5″
3 – Luis León Sanchez (Astana Pro Team) a 10″

CLASSIFICA GENERALE GIRO 100
1 LUX JUNGELS Bob QUICK-STEP FLOORS
2 GBR THOMAS Geraint TEAM SKY 06”
3 GBR YATES Adam ORICA – SCOTT 10”
4 ITA NIBALI Vincenzo BAHRAIN – MERIDA 10”
5 ITA POZZOVIVO Domenico AG2R LA MONDIALE 10”
6 COL QUINTANA Nairo MOVISTAR TEAM 10”

9a Tappa Oggi 14 Maggio 2017 – Montenero di Bisaccia Blockhaus di 149 Km di lunghezza

Il Giro del Centenario, in questa sua nona tappa con partenza da Montenero di Bisaccia, fa la sua conoscenza con le grandi salite. Si arriverà infatti ai 1665 metri del Blockhaus, situato nel Massiccio della Maiella. Dopo una prima parte di frazione nervosa, ma priva di vere difficoltà, l’ascesa finale inizierà a Roccamorice: saranno 13 km davvero impegnativi e qui potrebbe iniziare a delinearsi la classifica nelle posizioni di vertice.
Traguardo Volante: Vasto – Distanza: km. 18,9
Traguardo Volante: Chieti – Distanza: km. 94,6
GPM Cat. 1: Blockhaus – Distanza: km. 152,0 – Altitudine: m. 1.665

DIRETTA Giro d’Italia 2017: dove vedere partenza tappa e arrivo frazione di oggi in video live streaming

La tappa 9 del Giro d’Italia 2017, la Montenero di Bisaccia Blockhaus di 149 chilometri, di oggi, domenica 14 maggio, in Diretta TV dalle 13.05 alle 14:45 su Rai Sport+ HD e dalle 14:45 su Rai 2.

Il Giro d’Italia in diretta streaming gratis video live anche sul sito internet di Rai Sport (www.rai.tv) oppure con i vostri dispositivi (pc, tablet, smartphone e iPhone) grazie all’app di RAI TV scaricabile sul web.

Le rubriche di approfondimento sul Giro d’Italia 2017

“Villaggio di Partenza” su Rai Sport+ HD presentato da Tommaso Mecarozzi con Stefano Garzelli nel pre-gara. “La Grande Corsa” su Rai 2 dalle 14:00 e dalle 17:45, presentato da Marco Lollobrigida e Massimiliano Rosolino. “Processo alla Tappa” su Rai 2 dalle 17:15 presentato da Alessandra De Stefano con Davide Cassani e Alessandro Petacchi. “Viaggio nell’Italia del Giro” alle 18:55 su Rai 2, presentato da Edoardo Camurri. “TGiro” su Rai Sport+ HD alle 20:00 presentato da Andrea De Luca con Marco Saligari. “GiroNotte” su Rai Sport+ HD alle 22:45. Streaming online attraverso il sito web “Rai Play”.

Diretta Live da Montenero di Bisaccia, la città di partenza della tappa del Giro d’Italia di oggi domenica 14 maggio 2017

Montenero di Bisaccia, è un paese tranquillo in provincia di Campobasso, adagiato a circa 273 metri s.l.m. tra le colline molisane che digradano dolcemente verso il mare. Il Monte “nero”, ricoperto di folti boschi, era in origine una fortezza cinta da poderose mura, con 10 alte torri che dominavano i dintorni di cui si conservano solo due antiche porte, la Porta Nuova e la Porta Mancina. La Marina di Montenero di Bisaccia, meglio conosciuta come “Costa Verde”, vede cinque chilometri di acque pulite, spiagge, un porto turistico con oltre 400 posti barca, una passeggiata sul lungomare ed un’area densa di attività ricettive.

LUOGHI D’INTERESSE > Il Borgo antico con le grotte arenarie e le antiche fonti, Porta Nuova, Porta Mancina e i resti delle antiche mura, Marina di Montenero di Bisaccia, Torre di Vialante (XVI secolo), Grotta della Madonna, Calanchi di Montenero di Bisaccia.

Diretta Live dal Blockhaus, l’arrivo della tappa odierna

Il Blockhaus è una delle vette più alte dell’Abruzzo e si trova nel massiccio della Majella. Il nome Blockhaus è un termine in lingua tedesca, riconducibile alla dominazione asburgica del meridione. Significa “casa di roccia”, ed è il nome usato per chiamare i fortini militari che l’esercito italiano costruì come avamposto per contrastare il brigantaggio imperante in alcune province meridionali dell’Italia negli anni seguiti all’Unità d’Italia.

La Majella, infatti, con le sue alte pendici, le sue grotte, i profondi valloni e le aspre ed impenetrabili forre, fu per anni  un rifugio per coloro che, per scelta o per necessità, si opponevano alla realizzazione dell’Unità d’Italia e alle restrizioni impartite a questi territori dal neo Stato italiano. Sul pianoro del BlockHaus (a 2.106 metri) è tuttora presente il rudere del fortino in pietra e proprio nei pressi è stato posto un cippo a ricordo degli eventi cruenti fra il neo esercito italiano e i briganti della Majella.

LUOGHI D’INTERESSE > Il rudere del fortino in pietra, il Block Haus, e la “Tavola dei Briganti”, con incisi i nomi di coloro che tentarono di opporsi all’Unità d’Italia.