Bonucci (Juve) potrebbe andare al Milan: bufala o realtà di calciomercato?

Il difensore della Juventus Leonardo Bonucci potrebbe terminare a giocare nel Milan la prossima stagione. I rossoneri ci sono andati giù pesanti questa volta offrendo alla Juve un’offerta...



Scritto da Roberto Guida, Aggiornamento giovedì 13/07/2017, in Calcio


Bonucci (Juve) potrebbe andare al Milan: bufala o realtà di calciomercato?

Il difensore della Juventus Leonardo Bonucci potrebbe terminare a giocare nel Milan la prossima stagione. I rossoneri ci sono andati giù pesanti questa volta offrendo alla Juve un’offerta per la quale la società bianconera potrebbe pensarci: De Sciglio, Romagnoli e conguaglio economico. A Bonucci un contratto da 7 milioni a stagione. Una indiscrezione che suona molto strana dopo che proprio Bonucci aveva sbandierato di rimanere bianconero a vita.

Secondo quanto riportato da SportMediaset.it, il giocatore avrebbe già dato il suo consenso, mentre la Juventus si sarebbe presa 72 ore di tempo per decidere se accettare la proposta di Fassone e Mirabelli del team rossonero.

Leonardo Bonucci è una pietra fondamentale del muro difensivo della Juventus che però, in diverse occasioni, ha mostrato anche qualche imperfezione che ha portato Buffon a subire più di un gol. Nell’ultima stagione poi, Bonucci è stato pure messo in “punizione” per qualche attrito con Allegri, per lo quale la società bianconera gli ha inflitto una giornata di sospensione in Champions League nella partita contro il Porto.

Teniamo anche presente che Bonucci aveva già avuto delle offerte dal Chelsea di Antonio Conte e dal Manchester City di Pep Guardiola. E sulla notizia di un possibile interessamente del Barcellona, diffusa da TuttoSport una decina di giorni fa, il difensore aveva già espresso il suo desiderio di continua la sua carriera con i campioni della Serie A e la finalista della Champions League 2016 / 2017.

Con l’offerta del Milan comunque, in casa Juventus si apre un nuovo scenario: la possibilità di avere nel 2018 una difesa giovanissima e di talento composta da Caldara, Rugani e Romagnoli. Sarà questo il futuro della Juventus?