TORINO BOLOGNA Streaming Diretta, come vederla Gratis in TV e DAZN Online



DIRETTA CALCIO – Dove vedere Torino Bologna Streaming (senza Rojadirecta) Video Gratis Serie A Turno 28. Alle ore 20:30 di domenica 10 marzo 2019, si gioca Torino Bologna...


Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento sabato 16/03/2019, in Calcio


Torino Bologna Streaming Rojadirecta Diretta TV con iPhone Tablet PC.

DIRETTA CALCIODove vedere Torino Bologna Streaming (senza Rojadirecta) Video Gratis Serie A Turno 28.

Alle ore 20:30 di domenica 10 marzo 2019, si gioca Torino Bologna in diretta video streaming live sui canali digitali di DAZN. Chi vincerà? Di seguito le ultime notizie sul match della 28a giornata di Serie A di calcio italiano.

Torino Bologna Streaming, presentazione match.

Il Torino è la vittima preferita in Serie A del centrocampista del Bologna Blerim Dzemaili, cinque reti in sei sfide, inclusa la sua unica tripletta nel torneo (marzo 2013). L’attaccante del Torino Andrea Belotti è andato a segno nelle ultime due gare di campionato, solo due volte in carriera ha trovato il gol in tre match di fila di Serie A: nel dicembre 2016 e nell’aprile 2017.

Torino Bologna in Diretta TV.

Torino Bologna si gioca sabato 16 marzo 2019 alle ore 20:30 allo Stadio Olimpico Grande Torino (Torino) e sarà trasmessa in diretta tv su DAZN.

Torino Bologna Streaming.

Torino Bologna sarà disponibile in streaming live su DAZN, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Per tutti i non abbonati il servizio è a pagamento. Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata. Torino Bologna non viene trasmessa in chiaro e nemmeno su Sky.

Alternative per vedere Torino Bologna in diretta streaming gratis?

Altre forme per vedere Torino Bologna non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia.

I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana.

Torino Bologna in numeri. Il Torino è la vittima preferita in Serie A del centrocampista del Bologna Blerim Dzemaili, cinque reti in sei sfide, inclusa la sua unica tripletta nel torneo (marzo 2013). L’attaccante del Torino Andrea Belotti è andato a segno nelle ultime due gare di campionato, solo due volte in carriera ha trovato il gol in tre match di fila di Serie A: nel dicembre 2016 e nell’aprile 2017.

Nell’ultimo match Andrea Belotti (58 gol) è diventato il 7° miglior marcatore del Torino in Serie A – l’attaccante classe 1993 è a due sole reti dal raggiungere Franco Ossola e Onesto Silano al 5° posto dei migliori marcatori all-time dei granata in Serie A. Torino (400) e Bologna (377) sono le due squadre che hanno subito più falli nel campionato in corso – i granata tuttavia sono la formazione che ha commesso più infrazioni di gioco (453).

Il Bologna ha ottenuto un successo nell’ultimo turno di campionato, non ne inanella due di fila in Serie A da febbraio 2018. Il Torino ha vinto gli ultimi cinque match casalinghi di Serie A senza subire gol, non arriva ad almeno sei successi di fila nel torneo dal novembre 1977. Il Torino ha guadagnato 44 punti in questo campionato, un record per i granata dopo 27 gare in una singola stagione di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.

Il Torino ha vinto le ultime tre partite di campionato, non inanella quattro successi consecutivi in Serie A da febbraio 2015 sotto la guida di Giampiero Ventura. Il Torino ha vinto le ultime tre gare casalinghe di campionato contro il Bologna, i granata sono inoltre andati a segno in tutte le ultime 13 partite interne contro i rossoblu in Serie A (25 reti nel parziale). Il Torino ha perso solo una delle ultime sette sfide contro il Bologna in Serie A (4V, 2N), nel gennaio 2017 per 0-2.