Sochi 2014: Christof Innerhofer medaglia di bronzo nella supercombinata

OLIMPIADI INVERNALI – Nel giorno di San Valentino arriva la quarta medaglia per l’Italia ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014. A conquistarla è nuovamente Christof Innerhofer, che...



Scritto da Valerio Del Casale, Aggiornamento venerdì 14/02/2014, in Olimpiadi


innerhoferOLIMPIADI INVERNALI – Nel giorno di San Valentino arriva la quarta medaglia per l’Italia ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014. A conquistarla è nuovamente Christof Innerhofer, che dopo l’argento in discesa conquista il bronzo nella supercombinata di sci alpino.

La gara è stata vinta a sorpresa dallo svizzero Sanro Viletta, che ha preceduto il veterano croato Ivica Kostelic.

Al termine della prima manche, di discesa libera, l’azzurro era all’ottavo posto con un ritardo di 1”06 dal leader Jansrud. Nello slalom della seconda manche però Innerhofer ha rimontato riuscendo ad agguantare un bronzo insperato chiudendo con il tempo totale di 2.45.67.

Per la spedizione azzurra si tratta, come detto in precedenza, della quarta medaglia dopo l’argento dello stesso Innerhofer in discesa, il bronzo di Armin Zoeggeler nello slittino e l’argento di Arianna Fontana nello short track. Chissà che in questi giorni non arrivi anche una medaglia d’oro, che ancora manca nel medagliere azzurro di questi Giochi.