Serie A partite giornata 36: orari, diretta tv, vedere streaming gratis

Tre giornate al termine della Serie A di calcio. Ecco orari e dove vedere in diretta tv e video streaming le partite della 36a giornata del massimo campionato...

Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento venerdì 12/05/2017, in Calcio

Serie A partite giornata 36: orari, diretta tv, vedere streaming gratis Rojadirecta

Tre giornate al termine della Serie A di calcio. Ecco orari e dove vedere in diretta tv e video streaming le partite della 36a giornata del massimo campionato italiano. La Juventus ad un passo dal sesto scudetto consecutivo, che rappresenta il primo passo per compiere il grande sogno: la triplete.

Partite da sabato 13 maggio 2017

18:00 Fiorentina-Lazio (Serie A) – Premium Sport e Sky Super Calcio
20:45 Atalanta-Milan (Serie A) – Premium Sport, Sky Sport 1, Sky Super Calcio

Partite da domenica 14 maggio 2017

12:30 Inter-Sassuolo (Serie A) – Premium Sport, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1
15:00 Torino-Napoli (Serie A) – Premium Sport 2, Sky Sport 1 e Sky Calcio 1
15:00 Cagliari-Empoli (Serie A) – Sky Calcio 2
15:00 Palermo-Genoa (Serie A) – Premium Calcio 1 e Sky Calcio 3
15:00 Crotone-Udinese (Serie A) – Sky Calcio 4
15:00 Sampdoria-Chievo (Serie A) – Sky Calcio 5
15:00 Bologna-Pescara (Serie A) – Sky Calcio 6
20:45 Roma-Juventus (Serie A) – Premium Sport, Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1

A seconda se la partita viene mostrata in diretta tv su Sky o Mediaset, la stessa potrà essere guardata anche in streaming con Sky Go o Premium Play (gratis per gli abbonati). A pagamento anche per singolo evento con Now TV (per le partite di Sky).

La classifica della Serie A

1 Juventus 85
2 Roma 78
3 Napoli 77
4 Lazio 70
5 Atalanta 65
6 Milan 59
7 Inter 56
8 Fiorentina 56
9 Torino 50
10 Sampdoria 46
11 Udinese 44
12 Chievo 42
13 Cagliari 41
14 Sassuolo 40
15 Bologna 38
16 Genoa 33
17 Empoli 32
18 Crotone 28
19 Palermo 20
20 Pescara 14

Prime due accesso diretto Champions League.
Terza classifica, preliminari Champions League.
4a e 5a, accesso diretto  Europa League.
6a, preliminari Europa League.
Ultime tre retrocedono in Serie B.