Serie A 36a quote: si inizia con Inter-Juventus e Sampdoria-Lazio

Serie A, 36a giornata: bagarre fra i bomber per il titolo di capocannoniere.



Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento venerdì 15/05/2015, in Calcio


Serie A 36a quote: si inizia con Inter-Juventus e Sampdoria-Lazio

La diciassettesima giornata di ritorno di campionato viene inaugurata sabato alle 18 da Inter – Juventus (1 a 2.20, X a 3.30, 2 a 3.40), avvincente sfida che vede contrapposti i due argentini ai vertici della classifica marcatori: il bianconero Tevez (1.33) che vanta 20 reti, e il nerazzurro Icardi (6.00) che si trova invece a quota 18. In serata al Ferraris si disputa Sampdoria – Lazio (1 a 2.95, X a 3.40, 2 a 2.40), una gara per la conquista di punti utili sia per i blucerchiati in chiave Europa League, sia per le aquile sempre in corsa per la seconda piazza con i cugini giallorossi .

Domenica lunch match tra Sassuolo (3.10) e Milan (2.35), a seguire l’Atalanta (2.70), vicina alla zona salvezza, ospita un Genoa (2.90) reduce dalla brillante vittoria sul Torino. Il Cagliari (2.15) coltiva le ultime speranze salvezza in casa contro il Palermo (3.40) ma il pareggio è dato a 3.40. All’Olimpico si gioca Torino (1.83) – Chievo (4.75), partita che vedrà in campo con la maglia scaligera l’ex granata Riccardo Meggiorini. Al Bentegodi invece l’Hellas Verona accoglie l’Empoli (1 a 2.60, X a 3.30, 2 a 2.75), occasione d’oro per il capitano Luca Toni, primo marcatore italiano e secondo solo a Tevez nella classifica marcatori di Serie A, per rimpinguare il suo bottino di reti. In serata la Roma (1.30), dopo la sconfitta a San Siro, cercherà di staccare la Lazio e sfiderà un’Udinese (9.75) che in trasferta non brilla da tempo.

Lunedì, alle 19.00, Fiorentina (1.22) – Parma (13.50) potrebbe rivelarsi un’altra possibilità di riscatto morale e sportivo per gli emiliani che hanno appena bloccato il Napoli pur essendo già matematicamente retrocessi. Infine al San Paolo il Napoli (1.18) affronta il Cesena (15.00) in ottica Champions League e punta tutto sul bomber Higuaín, quarto nella classifica cannonieri con 17 reti.