GIRO D’ITALIA 2017 San Candido Piancavallo: vedere Tappa 19 di Oggi 26 maggio in Diretta Streaming Gratis Rai YouTube Facebook | CICLISMO

OGGI 26 MAGGIO GIRO D’ITALIA 2017 IN DIRETTA TV LIVE STREAMING gratis. La 18a tappa della 100a Corsa Rosa con partenza da San Candido e arrivo in salita...



Scritto da Gianfranco Portabene, Aggiornamento venerdì 26/05/2017, in Altri Sport


GIRO D'ITALIA 2017 San Candido Piancavallo: vedere Tappa 19 di Oggi 26 maggio in Diretta Streaming Gratis Rai YouTube Facebook | CICLISMO

OGGI 26 MAGGIO GIRO D’ITALIA 2017 IN DIRETTA TV LIVE STREAMING gratis. La 18a tappa della 100a Corsa Rosa con partenza da San Candido e arrivo in salita a Piancavallo. Tappa di alta montagna con ampi tratti pianeggianti nella parte finale prima dell’ultima salita, assolutamente da vedere in diretta tv e streaming gratis con i servizi Rai, dopo la vittoria di Van Garderen di ieri a Ortisei (sua prima vittoria in un grande giro).

3 Gran Premi della Montagna oggi tra San Candido e Piancavallo

Le energie rimaste sono ormai poche, ma anche in questa diciannovesima frazione i corridori del Giro d’Italia saranno chiamati a un notevole sforzo. Si parte da San Candido, affrontando poco dopo il via il Passo di Monte Croce Comelico. In seguito, si salirà prima verso Sappada e poi sul Sella Chianzutan, prima di un tratto pianeggiante che precede l’erta finale: si arriverà infatti a 1290 metri di Piancavallo, al termine di un’impegnativa scalata, già affrontata nel 1998 con successo di Marco Pantani.

GPM Cat. 3: Passo di Croce Comelico – Distanza: km. 13,9 – Altitudine: m. 1.636

Traguardo Volante: Sappada – Distanza: km. 47,3

GPM Cat. 2: Sella Chianzutan – Distanza: km. 104,7 – Altitudine: m. 955

Traguardo Volante: Maniago – Distanza: km. 156,3

GPM Cat. 1: Piancavallo – Distanza: km. 191,0 – Altitudine: m. 1.290

Guarda l’altimetria e la planimetria della tappa di oggi.

Cosa è successo nella tappa di ieri del Giro 100?

Il vincitore di tappa Tejay Van Garderen ha dichiarato: “Qualcosa non era a posto la scorsa settimana. Ho avuto un paio di giorni negativi. In un grande giro non puoi permetterti di avere giornate no. Sono felice di tornare alla vittoria e mostrare di avere una buona forma. Sono deluso dalla mia prestazione in CG, ma contento di aver vinto la tappa. Amo l’Italia. Amo il Giro. Ho vissuto a Lucca, in Toscana, e per diversi anni consecutivi sono venuto da queste parti per dei training camp, soggiornando al Chalet Gerard, un hotel grazioso. In questa zona in particolare mi sento come a casa. L’Italia è bella, la gente è appassionata e positiva. Sono sorpreso di aver aspettato così tanto tempo prima di correre il Giro, tornerò sicuramente”.

“[Mikel] Landa è un corridore forte e molto veloce, ho cercato di usare la tattica migliore per batterlo. Ho dovuto essere paziente e non attaccare subito. Sapevo che il traguardo era in discesa. Dovevo essere in prima posizione. Mi ha chiuso un po’, ma mi sono detto: “se cado, cado.. ma non sarò io a frenare“. Fortunatamente, non sono caduto e sono veramente felice di aver vinto la mia prima tappa in un grande giro. Al tempo stesso, non mi arrendo ad essere un corridore da Classifica per un grande giro. Le cose potrebbero cambiare ottenendo il pieno sostegno della squadra. Forse non posso competere con [Nairo] Quintana in salita, in cima al Blockhaus, ma mi vedo come un corridore più simile a Dumoulin. Devo solo riuscire ad evitare le giornate negative”.

RISULTATO FINALE tappa 18 di ieri del Giro d’Italia
1 Tejay Van Garderen (Usa/BMC Racing) 3:54:03″
2  Mikel Landa (Spa/Team Sky) st
3  Thibaut Pinot (Fra/FDJ) +8″
4 Domenico Pozzovivo (Ita/AG2R) st
5 Jan Hirt (Cze/CCC) +11″
6 Ilnur Zakarin (Rus/Katusha) +24″
7 Bauke Mollema (Ola/Trek) +34″
8 steven Kruijswijk (Ola/LottoNL) st
9 Tom Dumoulin (Ola/Sunweb) +1:06″
10 Nairo Quintana (Col/Movistar) st
11 Vincenzo Nibali (Ita/Bahrain) st

CLASSIFICA GENERALE Top 5 Giro d’Italia 2017
1 Tom Dumoulin (Ola/Team Sunweb) in maglia rosa dopo 80:00:48″
2 Nairo Quintana (Col/ Movistar) +31″
3 Vincenzo Nibali (Ita/Bahrain) +1:12″
4 Thibaut Pinot (Fra/FDJ) +1:36″
5 Ilnur Zakarin (Rus/Katusha) +1:58″

DIRETTA Giro d’Italia 2017: dove vedere partenza tappa e arrivo frazione di oggi in video live streaming

San Candido Piancavallo, la tappa 19 del Giro d’Italia 2017 di oggi, venerdì 26 maggio, in Diretta TV dalle 13.05 alle 14:45 su Rai Sport+ HD e dalle 14:45 su Rai 2. Il Giro d’Italia in diretta streaming gratis video live anche sul sito internet di Rai Sport (www.rai.tv) oppure con i vostri dispositivi (pc, tablet, smartphone e iPhone) grazie all’app di RAI TV scaricabile sul web.

Le rubriche di approfondimento sul Giro d’Italia 2017. “Villaggio di Partenza” su Rai Sport+ HD presentato da Tommaso Mecarozzi con Stefano Garzelli nel pre-gara. “La Grande Corsa” su Rai 2 dalle 14:00 e dalle 17:45, presentato da Marco Lollobrigida e Massimiliano Rosolino. “Processo alla Tappa” su Rai 2 dalle 17:15 presentato da Alessandra De Stefano con Davide Cassani e Alessandro Petacchi. “Viaggio nell’Italia del Giro” alle 18:55 su Rai 2, presentato da Edoardo Camurri. “TGiro” su Rai Sport+ HD alle 20:00 presentato da Andrea De Luca con Marco Saligari. “GiroNotte” su Rai Sport+ HD alle 22:45. Streaming online attraverso il sito web “Rai Play”.

Diretta Live da San Candido, la città di partenza della tappa del Giro d’Italia di oggi 26 maggio 2017

Incorniciata dalle massicce basi orogenetiche e dalle imponenti pareti delle Dolomiti, la marca di San Candido è l’esempio fiabesco di una località di villeggiatura dal fascino rurale. Il paese di San Candido si trova al sud delle Dolomiti di Sesto e del Parco naturale delle Tre Cime di Lavaredo. Offre diversi highlight e attrazioni: dalle passeggiate nell’area pedonale del centro, dove molte sono le possibilità di fare shopping ma si può anche lasciarsi vincere dall’incanto di oltre nove secoli di storia, con il felice connubio tra lo stile romanico della Collegiata e le raffinatezze del tardo gotico in mostra nella Chiesa Parrocchiale di San Michele.

Diretta Live da Piancavallo, l’arrivo della tappa odierna in streaming gratis

Per gli amanti dello sport Piancavallo, ampio e soleggiato altopiano a nord di Pordenone, a 1.260 m.s.l.m., meta ideale per svolgere numerose attività all’aria aperta è raggiungibile rapidamente dalle principali città della pianura. Grazie a moderni impianti sciistici per la discesa e il fondo, pareti per le arrampicate, percorsi per il trekking e la mountain bike, lo stadio del ghiaccio, il campo da calcio regolamentare, i campi da tennis, il nuovo campo da bocce, il minigolf e il nuovo palasport permette di trascorrerere delle vacanze indimenticabili.