Streaming Pordenone-Spezia Pescara-Inter, dove vedere Partite Gratis Online e Diretta TV Oggi



Dove vedere le partite di calcio in diretta streaming gratis (senza Rojadirecta) di oggi domenica 8 settembre 2019, dove spiccano Pordenone-Spezia (Serie B) e Pescara-Inter (Campionato Primavera). 13:35...


Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento venerdì 13/09/2019, in Calcio


Rojadirecta Pordenone-Spezia Pescara-Inter, dove vedere Partite Streaming Gratis Online e Diretta TV Oggi.

Dove vedere le partite di calcio in diretta streaming gratis (senza Rojadirecta) di oggi domenica 8 settembre 2019, dove spiccano Pordenone-Spezia (Serie B) e Pescara-Inter (Campionato Primavera).

13:35 Shandong Luneng-Shanghai Sipg (Chinese Super League) – DAZN.
14:00 Pescara-Inter (Campionato Primavera) – Sportitalia 60 Dtt, Hd Si Smart, online su sportitalia.com.
19:00 Lille-Angers (Ligue 1) – DAZN.
20:30 Fortuna Dusseldorf-Wolfsburg (Bundesliga) – Sky Sport Uno e Sky Sport Football.
20:30 Charleroi-Genk (Pro League) – Sportitalia.
20:45 Amiens-Lione (Ligue 1) – DAZN.
20:45 Derby County-Cardiff City (Championship) – DAZN.

21:00 Diretta Pordenone-Spezia (Serie B) – DAZN e Rai Sport.

I veneti hanno al momento 3 punti in classifica. Alla netta vittoria del primo turno sul Frosinone ha fatto seguito infatti la sconfitta di Pescara. Situazione simile per i liguri, che hanno vinto largamente a Cittadella all’esordio per poi perdere di fronte ai propri tifosi la seconda sfida di campionato al cospetto del Crotone col punteggio di 1-2.

Diretta Pordenone Spezia su DAZN e Rai Sport. Diretta streaming sempre con DAZN (gratis il primo mese per i nuovi abbonati) e nel sito web di Rai Sport, per tutti con pc, tablet e smartphone su Rai Play, raggiungibile con app scaricabile con pc, Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC.


Alternative per vedere le partite di calcio live in diretta streaming gratis?

Non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana.