Real Madrid fa Storia Champions: 4-1 nella finale contro la Juventus

Il Real Madrid ha battuto la Juventus 4-1 nella finale della Champions League 2016-2017 giocata a Cardiff. La formazione allenata da Zidane ha vinto per la 12a volta...



Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento domenica 04/06/2017, in Calcio


Real Madrid fa Storia Champions: 4-1 nella finale contro la Juventus

Il Real Madrid ha battuto la Juventus 4-1 nella finale della Champions League 2016-2017 giocata a Cardiff. La formazione allenata da Zidane ha vinto per la 12a volta la Champions League. Il Real Madrid è diventata la prima formazione nella storia della Champions League a centrare il bis di successi. Per la Juventus una vera maledizione: settima finale persa (su nove tentaivi) nell’Europa delle grandi.

Cristiano Ronaldo (600 gol in carriera) è il primo giocatore capace di andare a segno in tre finali di Champions League: 2008-2014-2017. Quarta Champions League vinta. Ha segnato 12 volte in questa edizione (superato Messi in testa alla classifica marcatori). Il portoghese diventa il primo calciatore a laurearsi miglior marcatore in cinque edizioni consecutive di Champions League. E adesso vola a conquistare un’altro Pallone d’Oro.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli (66’ Cuadrado), Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanić (71’ Marchisio); Dani Alves, Dybala (78’ Lemina), Mandzukić, Higuaín. All. Allegri.

Real Madrid (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modrić, Casemiro, Kroos (89’ Morata); Isco (82’ Asensio); Cristiano Ronaldo, Benzema (77’ Bale). All. Zidane.

Arbitro: Felix Brych (Germania).

Marcatori Gol: 20’ Cristiano Ronaldo (R), 27’ Mandzukic (J), 61’ Casemiro (R), 64’ Cristiano Ronaldo (R), 90’ Asensio (R).

Note: all’84’ espulso Cuadrado (J) per doppia ammonizione; ammoniti Dybala, Sergio Ramos, Carvajal, Kroos, Pjanic, Alex Sandro, Asensio.