Quote Pronostici Serie A turno 30: Napoli-Juventus con il ritorno di Higuain, bagarre dietro per l’Europa

Dopo la pausa per gli impegni della Nazionale di Ventura, ritorna la Serie A con la giornata 30, quella che precede le gare di ritorno di semifinale di...



Scritto da Roberto Guida, Aggiornamento sabato 01/04/2017, in Calcio


Quote Pronostici Serie A turno 30: Napoli-Juventus con il ritorno di Higuain, bagarre dietro per l'Europa

Dopo la pausa per gli impegni della Nazionale di Ventura, ritorna la Serie A con la giornata 30, quella che precede le gare di ritorno di semifinale di Coppa Italia 2016-2017 Napoli-Juventus (andata 1-3) e Roma-Lazio (andata 0-2). La Serie A torna alla grande con la super sfida Napoli-Juventus di domenica sera: doppia sfida al San Paolo in tre giorni. E tornano pure le scommesse online con il consueto appuntamento di pronostici e quote delle giocate.

La 30^ giornata di Serie A si apre con Sassuolo Lazio (1 a 4.60, X a 3.75, 2 a 1.78). La squadra di Eusebio Di Francesco ha una difesa altalenante che ha provocato fin qui 16 sconfitte con un attacco fermo a 36 goal. La Lazio punta a tenere lontana l’Inter di Pioli impegnata nel posticipo di lunedì.

Alle 20.45 scendono in campo Roma Empoli (1 a 1.19, X a 7.25, 2 a 14.00). Proibitivo il sogno dell’Empoli in casa di Spalletti, che all’andata in Toscana ha pareggiato 0 a 0. Unica nota positiva il distacco di 7 punti dal Palermo.

Domenica lunch match Torino Udinese (1 a 1.87, X a 3.70, 2 a 4.10). Simone Scuffet contro Belotti. Il centravanti granata si schiera contro Del Neri, vicino al rinnovo contrattuale con la famiglia Pozzo. Il giovane portiere partecipa alla speciale gara tra numeri 1 giovanissimi, comandata dal rossonero Donnarumma, reduce dall’esordio da titolare con la maglia azzurra.

Nel pomeriggio si gioca Pescara Milan (1 a 5.75, X a 4.40, 2 a 1.53). I rossoneri vogliono evitare scherzi zemaniani e portare a casa i punti necessari per proseguire la corsa europea. La buona notizia – fra un mancato closing e l’altro – è il ritorno alla piena forma di Locatelli nell’impego con la nazionale di Di Biagio.

Il Palermo ospita il Cagliari (1 a 2.30, X a 3.40, 2 a 3.10). Paul Baccaglini punta alla vittoria per non perdere ogni speranza di salvezza. Il Barbera ospiterà solo tifosi siciliani, visto che la trasferta è stata vietata ai tifosi sardi.

A Marassi il Genoa incontra l’Atalanta (1 a 3.60, X a 3.40, 2 a 2.10). Non è solo la sfida tra l’ex tecnico genoano Gian Piero Gasperini e l’attuale tecnico rossoblù Andrea Mandorlini. Pochi ricordano che Mandorlini ha allenato l’Atalanta lanciando, tra gli altri, due giovani di grande futuro: Montolivo e Pazzini.

Al Bentegodi di disputa, Chievo Crotone (1 a 1.75, X a 3.60, 2 a 5.00), partita senza storia a Verona. Il Crotone evidenzia un grande impegno nonostante la retrocessione senza speranze. Il Chievo vuole “vendicare” l’andata: 2 a 0 per i calabresi.

Al Franchi invece la Fiorentina incontra il Bologna (1 a 1.48, X a 4.25, 2 a 7.25). Un match che esalta le due città: Firenze “la bella” contro Bologna la “dotta”. I Viola hanno realizzato 46 reti mentre i ragazzi di Donadoni sono a quota 29.

Alle 20.45 big match Napoli Juventus (1 a 2.50, X a 3.30, 2 a 2.85). La miglior difesa contro il miglior attacco. Il miglior allenatore (Sarri) contro il secondo in classifica (Allegri). Mertens e gli altri piccoletti contro Higuain che ritorna nel match clou della giornata.

Nel posticipo di lunedì si sfidano Inter Sampdoria (1 a 1.34, X a 5.50, 2 a 8.25). La coppia Brozo-Icardi affronta la Samp che guida la seconda parte della classifica. Pioli soddisfatto per la conferma in nazionale di Eder. I nerazzurri vogliono confermare il distacco dal Milan (2 punti), che affronteranno il 15 aprile alle 12.30.

Quote soggette a variazioni, per gli ultimi aggiornamenti: https://www.bwin.it