Olimpiadi 2012, oggi cerimonia di consegna del tricolore

22 giugno 2012, Napolitano ha consegnato il tricolore agli atleti portabandiera dei Giochi Olimpici e Paralimpici, con una cerimonia ufficiale al Quirinale. Valentina Vezzali, campionessa di scherma, che...

Scritto da Roberta Georgantopoulos, Aggiornamento venerdì 22/06/2012, in Olimpiadi

alfieri portabandiera olimpiadi 2012 vezzali de pellegrin22 giugno 2012, Napolitano ha consegnato il tricolore agli atleti portabandiera dei Giochi Olimpici e Paralimpici, con una cerimonia ufficiale al Quirinale.

Valentina Vezzali, campionessa di scherma, che porterà la bandiera italiana alle Olimpiadi di Londra 2012, e Oscar De Pellegrin, arciere, portabandiera per i Giochi Paralimpici, hanno ricevuto il simbolo della patria a cui far onore, dalle mani del Presidente della Repubblica, visibilmente commosso.

Il commento della Vezzali: “In ogni atleta si accenderà un fuoco. (…) Molti giovani ci guardano, è importante dare un’impressione positiva”.

De Pellegrin ha invitato Napolitano ad assistere ai Giochi Paralimpici: “Ho l’occasione per dirle, egregio e caro presidente, che la aspettiamo a Londra, dove potrà toccare con mano l’importanza e l’autenticità delle nostre discipline, ci venga a vedere”.

Oltre agli atleti azzurri scelti per essere Alfieri alle Olimpiadi, alla cerimonia ufficiale al palazzo del Quirinale, era presente una rappresentanza di atleti della squadra olimpica e paralimpica, nonché Luca Pancalli e Marco Giunio De Sanctis, rispettivamente Presidente e Segretario generale del Comitato Paralimpico, il segretario generale del CONI Pagnozzi e il presidente Gianni Petrucci: “Faremo fare bella figura all’Italia. Il mondo sport la ringrazia per la sua vicinanza. sapere che sarà con noi alla cerimonia inaugurale ci ha riempito di gioia, faremo fare bella figura al nostro paese”. Già, perché è previsto che il Presidente Giorgio Napolitano assisterà alla cerimonia inaugurale del 27 luglio dei Giochi Olimpici 2012, a Londra.