Moratti su Ranieri: “Sto riflettendo”

Dopo la sconfitta contro il Napoli nel posticipo di ieri, le acque in casa Inter rimangono molto agitate. Davanti agli uffici della Saras c’è un Moratti perplesso, che...



Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento lunedì 27/02/2012, in Calcio


Dopo la sconfitta contro il Napoli nel posticipo di ieri, le acque in casa Inter rimangono molto agitate. Davanti agli uffici della Saras c’è un Moratti perplesso, che tuttavia tergiversa, ancora indeciso sul da farsi. D’altronde Ranieri è stato pur sempre l’allenatore in grado di dare una scossa all’ambiente dopo l’inizio disastroso di Gasperini.

Queste le parole del presidente dell’Inter: “Stiamo pensando, chiamerò anche Ranieri e vedremo“. Moratti non esclude che Ranieri possa continuare ad essere l’allenatore dell’Inter, ma di certo non c’è stata col Napoli la reazione che si aspettava da parte della squadra. Insomma l’impressione è che la situazione possa evolvere di ora in ora.

Intanto Zdenek Zeman, attualmente allenatore del Pescara, lascia intendere che non sarebbe indifferente se dovesse arrivargli una proposta da parte del presidente dell’inter: “Io all’Inter? Ora mi sento allenatore del Pescara, ma se Moratti mi chiamasse se ne potrebbe parlare“.