Moratti su Ranieri: “Penso che rimanga”

Dopo la pesante sconfitta dell’Inter ad opera della Juve, il presidente dell’Inter Massimo Moratti intercettato dai cronisti fuori gli uffici della Saras, ha rilasciato qualche breve dichiarazione, smentendo...

Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento lunedì 26/03/2012, in Calcio

Dopo la pesante sconfitta dell’Inter ad opera della Juve, il presidente dell’Inter Massimo Moratti intercettato dai cronisti fuori gli uffici della Saras, ha rilasciato qualche breve dichiarazione, smentendo le voci che si sono subito diffuse riguardo l’esonero di Ranieri dopo questa dodicesima sconfitta stagionale, nello stesso tempo però il presidente nerazzurro riconosce quanto male abbia fatto al morale una sconfitta del genere, temendone il contraccolpo psicologico per la squadra: “La sconfitta contro la Juventus è stata un brutto colpo“. Quando espressamente gli viene rivolta la domanda sul futuro del tecnico nerazzurro, così risponde Moratti: “Ranieri fino a fine stagione? penso di sì“.

E’ chiaro che si tratta ormai di una fiducia a tempo per non destabilizzare ulteriormente la squadra dopo le ultime deludenti prestazioni. Qualora invece il presidente volesse dare uno scossone nell’immediato, circola il nome di Andrea Stramaccioni, che ha guidato la squadra Primavera alla vittoria nella finale di Champions contro l’Ajax.