MILAN-INTER Streaming Gratis Rojadirecta 20 11 2016: vedere Diretta TV con iPhone Tablet PC

Dove vedere Diretta Milan Inter Streaming Video Gratis Rojadirecta 13° turno Serie A Tim. Tra poco, alle 20:45 di oggi domenica 20 novembre 2016, si gioca Milan Inter con...

Milan Inter Streaming Gratis Rojadirecta 20 11 2016, come vederla in diretta tv

Dove vedere Diretta Milan Inter Streaming Video Gratis Rojadirecta 13° turno Serie A Tim. Tra poco, alle 20:45 di oggi domenica 20 novembre 2016, si gioca Milan Inter con la diretta tv e streaming live sui canali digitali Sky e Mediaset. Chi vincerà il Derby di Milano? A San Siro andrà in scena il Derby della Madonnina tra il Milan di Montella e l’Inter del nuovo tecnico Stefano Pioli. Terzo posto in classifica e 3 lunghezze di vantaggio dalle inseguitrici, una vittoria importante sul campo del Palermo e 8 punti di vantaggio dai cugini Nerazzurri.

Pronostici Quote Serie A 13a: i consigli per Milan-Inter

Ad arbitrare il Derby di San Siro sarà Tagliavento. La speranza, ricorda la Gazzetta dello Sport, è che passi inosservato, ma alla vigilia, come sempre, i tifosi hanno messo le mani avanti. I rossoneri ricordano che c’era lui nella gara del gol di Muntari (Milan-Juve 2012), i nerazzurri nostalgici pensano al gesto delle manette a lui rivolto da Mourinho (Inter-Samp 2010). Arbitrò un derby nel novembre 2010, vinse il Milan con un rigore di Ibra. Quest’anno però fischiava lui in Inter-Juve 2-1.

Come vedere Milan Inter Streaming Gratis Diretta Video Rojadirecta.

La diretta tv di Milan Inter viene trasmessa sui canali digitali di Premium Sport, Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD. Per gli abbonati è disponibile il servizio streaming gratis tramite l’applicazione ufficiale di Sky Go e di Premium Play. L’app è scaricabile con i propri dispositivi mobili (smartphone, tablet e pc). A pagamento per tutti anche con Now TV (il vecchio Sky Online).

Per chi non ha un abbonamento, è possibile seguire Milan Inter in diretta streaming gratis attraverso i web links pubblicati sul raccoglitore internet di Rojadirecta.tv. Il sito sportivo offre anche il palinsesto calcistico della giornata di oggi. Ultima alternativa laricerca di “Milan Inter Streaming Gratis” nei motori di ricerca per trovare su quali siti web vedere la partita online in forma gratuita.

Dove vedere le altre partite in diretta tv o in streaming

Dove vedere Milan Inter Streaming Gratis, Formazioni Ufficiali Diretta TV.

Romagnoli non giocherà il derby. Il difensore non è al 100% e ha saltato anche la rifinitura: Montella non ha nessuna intenzione di rischiarlo. Al suo posto giocherà Gustavo Gomez che affiancherà Paletta. Stefano Pioli dovrebbe puntare sul 4-3-3 con Icardi, Candreva e Perisic in attacco. Si fa largo l’ipotesi di Medel arretrato al centro della difesa al posto di Murillo e al fianco di Miranda, con l’inserimento di Kondogbia a centrocampo con Joao Mario e Brozovic. Ansaldi, Ranocchia e Palacio hanno recuperato dai problemi fisici e sono a disposizione.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Gustavo Gomez, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang. A disposizione: Gabriel, Antonelli, Ely, Zapata, Pasalic, Honda, Sosa, Mati Fernandez, Poli, Lapadula, L Adriano. Allenatore: Montella. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Bertolacci, Montolivo, Calabria, Vangioni, Romagnoli.

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Joao Mario, Medel, Brozovic; Candreva, Icardi, Perisic. A disposizione: Carrizo, Nagatomo, Santon, Ranocchia, Gnoukouri, Biabiany, Kondogbia, Banega, Eder, Jovetic, Palacio, Gabigol. Allenatore Pioli. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Si può vedere la partita Milan Inter Gratis su YouTube? E su Facebook?

YouTube, Facebook e adesso anche Periscope sono la nuova moda del calcio streaming, anche per Milan Inter. Assieme a Twitter, YouTube è destinata ad essere la TV Live del futuro. Nessuna restrizione geografica. Diretta live in tempo reale. Libero accesso da qualsiasi parte del mondo, almeno fino a quando YouTube non se ne accorge e chiude il canale youtuber “pirata” che trasmette senza permesso.

Partite Serie A 13° turno Oggi: c’è Milan-Inter su Mediaset Premium

La visione di Milan Inter è comunque assicurata in quanto non è un solo canale a trasmettere la partita streaming, anzi, sono veramente tanti. Dovete solamente armarvi di pazienza perchè anche su YouTube c’è molto spam.

Diffidate dalle pubblicazioni video che promettono di farvi vedere la partita fuori da YouTube (soprattutto quelle in italiano che contengono molti virus) con links brevi dei quali non possiamo capire a dove veniamo reindirizzati. Continuate a cercare, con fiducia, finchè trovate la partita Atalanta Roma trasmessa in streaming dentro YouTube.

Diretta Milan Inter Streaming: guida alla partita spiegata in 12 punti.

  1. Derby della Madonnina numero 165 in Serie A: Inter avanti per 61 vittorie a 51, 52 le sfide terminate in parità.
  2. Le ultime sei sfide tra le due squadre in campionato hanno visto due vittorie per parte e due pareggi.
  3. Prima del 3-0 per il Milan dello scorso gennaio, nei precedenti sette derby nessuna delle due squadre era riuscita a segnare più di un solo gol.
  4. Il Milan ha ottenuto sette vittorie nelle ultime nove giornate di Serie A, perdendo una sola volta.
  5. L’età media dei giocatori schierati dal Milan è 25 anni e 227 giorni, la più bassa in questo campionato.
  6. Il Milan la squadra che ha segnato più gol da fuori area in questa Serie A, sette.
  7. L’Inter è la squadra che ha recuperato più punti da situazione di svantaggio in questo campionato (otto), ma il Milan ha sempre vinto quando si è portato avanti nel punteggio (otto volte su otto).
  8. L’Inter è la squadra meno precisa al tiro in questa Serie A, avendo centrato lo specchio con solo il 35.5% delle conclusioni.
  9. L’Inter è il bersaglio di preferito di Giacomo Bonaventura in Serie A: quattro reti in otto sfide, ma nessuna nei quattro derby giocati.
  10. Tra gli autori almeno sei reti in questa Serie A, Carlos Bacca è quello con la più alta percentuale realizzativa (37.5%).
  11. Mauro Icardi ha partecipato attivamente, con gol o assist, all’81% dei gol dell’Inter in campionato: è la più alta percentuale della Serie A 2016/17.
  12. Il Milan è la squadra contro cui Icardi ha giocato più volte in Serie A (sette) senza mai segnare.