Mancini su Balotelli: “Deve cambiare testa per rimanere”

MANCINI “STRIGLIA” NUOVAMENTE BALOTELLI – Mancini, il tecnico del City, anche stavolta è stato chiaro riguardo a Balotelli, nei cui confronti ha sempre alternato momenti di comprensione a...

Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento venerdì 13/04/2012, in Calcio

Mancini su Balotelli: "Deve cambiare testa per rimanere"MANCINI “STRIGLIA” NUOVAMENTE BALOTELLI – Mancini, il tecnico del City, anche stavolta è stato chiaro riguardo a Balotelli, nei cui confronti ha sempre alternato momenti di comprensione a prese di posizione decisamente più distanti da certi comportamenti di Supermario.

L’altro giorno l’ex calciatore della Sampdoria, si era rasserenato quando è venuto a sapere delle sole tre giornate di squalifica inflitte a Balotelli dopo l’espulsione rimediata contro l’Arsenal, perché se ne aspettava almeno 6 o 7.

Nella conferenza stampa alla vigilia della partita col Norwich, Mancini ha sottolineato quanto sia necessario che l’ex interista cambi testa e atteggiamento per il suo bene: “Ho parlato con Mario tante volte per spiegargli che è importante che cambi il modo di comportarsi. Non penso che resteremo assieme a Mancheste per 10 anni, è impossbile, ma mi auguro che qualcosa cambi nei prossimi mesi nella testa di Mario“.