Italia agli Europei: Balotelli rifiuta il Milan e si mette in riga

BALOTELLI EURO 2012 MILAN – Prima ha ribadito di voler restare a Manchester, a scanso di equivoci: rifiutando elegantemente la corte del Milan. Balotelli promette un Europeo come...



Scritto da Alex Contarin, Aggiornamento giovedì 24/05/2012, in Calcio Europei


mario balotelli Euro 2012BALOTELLI EURO 2012 MILAN – Prima ha ribadito di voler restare a Manchester, a scanso di equivoci: rifiutando elegantemente la corte del Milan. Balotelli promette un Europeo come si deve, almeno dal punto di vista disciplinare. I buoni propositi dell’attaccante azzurro sviscerati davanti ai giornalisti in questi ultimi giorni.

Innanzitutto promette che la Nazionale non rischierà di rimanere in dieci per qualche sua, in passato non infrequente, intemperanza. Troppo importante il palcoscenico e troppa responsabilità sulle sue spalle.

Di certo, nei primi giorni di ritiro, l’attaccante del Manchester City sembra essere apparso sereno e determinato a giocarsi la sua chance, più unica che rara.

Con un Cassano sulla via del recupero, Giuseppe Rossi infortunato e altri potenziali concorrenti non convocati (Matri e Pazzini), Balotelli è consapevole di essere divenuto inevitabilmente il punto di riferimento della giovane Italia di Prandelli.