Inter-Bayern Monaco 2-0, doppietta di Eder | Amichevole International Champions Cup

L’Inter di Luciano Spalletti ha battuto il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti al National Stadium di Singapore per l’International Champions Cup 2017. Risultato finale 2-0 a favore dell’Inter...



Scritto da Roberto Guida, Aggiornamento giovedì 27/07/2017, in Calcio


Inter-Bayern Monaco 2-0, doppietta di Eder | Amichevole International Champions Cup

L’Inter di Luciano Spalletti ha battuto il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti al National Stadium di Singapore per l’International Champions Cup 2017. Risultato finale 2-0 a favore dell’Inter sui campioni di Germania del Bayern Monaco. Dopo il 4-0 subito contro il Milan, per Ancelotti un’altra sconfitta contro una squadra di Milano.

Al 9′ l’Inter passa in vantaggio grazie a una galoppata sulla destra di Candreva che mette al centro per Eder. L’attaccante è puntuale per lo stacco di testa che beffa Ulreich. La reazione dei bavaresi è sterile e al 29′ i nerazzurri raddoppiano, questa volta è Perisic a crossare per Eder pronto alla deviazione aerea.

Il tabellino di Inter-Bayern Monaco 2-0

Marcatori Gol: Eder al 9′ e al 30′ pt.

BAYERN MONACO (4-2-3-1) Ulreich (Hoffmann dal 23′ st); Rafinha (Friedl dal 1′ st), F. Gotze, Hummels (Javier Martinez dal 1′ st), Alaba; Tolisso (Renato Sanches dal 1′ t), Dorsch; Coman, James Rodriguez (Müller dal 1′ st), Ribery (Pantovic dal 34′ pt); Lewandwski (Wintzheimer dal 24′ st). All. Ancelotti. In panchina: Fruchtl.

INTER (4-2-3-1) Handanovic; D’Ambrosio (dal 37′ s.t. Ansaldi), Skriniar (dal 45′ s.t. Ranocchia), Miranda (dal 37′ s.t. Murillo), Nagatomo (dal 45′ s.t. Valietti); Borja Valero (Gagliardini dal 20′ st), Kondogbia; Candreva (Biabiany dal 20′ st), Joao Mario (Brozovic dal 20′ st), Perisic (dal 37′ s.t. Pinamonti ); Eder (Gabigol dal 5′ st). All. Spalletti In panchina Padelli, Berni, Pisarro, Vanheusden, , Emmers, Rivas, Jovetic.

ARBITRO Foo (Singapore). NOTE Spettatori 23.338. Ammoniti Gotze. Recuperi 3′ e 3′.

In una intervista Eder ha detto che “l’impatto di Spalletti e’ stato molto positivo. E’ un allenatore che ha alle spalle una grande carriera, ha fatto molto bene alla Roma l’anno scorso: dobbiamo seguirlo e faremo un grande campionato”. Quella contro il Bayern è “una partita di preparazione ma siamo contenti perche’ il Bayern e’ una grande squadra. Stiamo facendo un buon lavoro, speriamo di continuare cosi’ nel nostro campionato”.