Indy500: Alonso rompe il motore Honda, che sfortuna…

Sfortunata esperienza di Fernando Alonso in America nella Indy500. Si e’ chiusa a 21 giri dalla fine, dei 200 in programma, l’avventura di Fernando Alonso alla 500 miglia...



Scritto da Gianfranco Portabene, Aggiornamento domenica 28/05/2017, in Motori


Indy500: Alonso rompe il motore Honda, che sfortuna...

Sfortunata esperienza di Fernando Alonso in America nella Indy500. Si e’ chiusa a 21 giri dalla fine, dei 200 in programma, l’avventura di Fernando Alonso alla 500 miglia di Indianapolis. Lo spagnolo, partito dalla quinta posizione è stato capace in due occasioni di portarsi al comando della corsa. Purtroppo si è dovuto ritirare quando occupava la setttima posizione. Motivo? La rottura del motore Honda della sua McLaren numero 29, messa a disposizione dell’Andretti Autosport Team fondato da Michael Andretti, figlio del grande Mario e compagno di squadra di Senna proprio in McLaren nel ’93.

Il momento dell’abbandono di Fernando Alonso.

La corsa è stata caratterizzata anche uno spettacolare incidente tra Servia e Davison che ha coinvolto altre monoposto.