Germania Campione della Confederations Cup 2017 in Russia | Video Highlights

La Germania ha vinto la Confederations Cup 2017 giocatasi in Russia battendo con il risultato di 1-0 il Cile nella finale giocata a San Pietroburgo. La rete decisiva...

Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento lunedì 03/07/2017, in Calcio Mondiali

Germania Campione della Confederations Cup 2017 in Russia | Video Highlights

La Germania ha vinto la Confederations Cup 2017 giocatasi in Russia battendo con il risultato di 1-0 il Cile nella finale giocata a San Pietroburgo. La rete decisiva è stata realizzata da Stindl al 20′ pt approfittando di un incredibile errore difensivo di Diaz. E’ il primo successo dei tedeschi nelle dieci edizioni della manifestazione, a pochi giorni da quello conseguito agli Europei Under 21.

Julian Draxler (Germania): “E’ stata una partita incredibile”

“E’ stata una partita incredibile”. Julian Draxler definisce cosi’ la finale che la Germania ha vinto ai danni del Cile portando a casa la Confederations Cup, edizione 2017. Eletto miglior giocatore del torneo, il centrocampista del Psg spiega: “questa competizione all’inizio e’ un po’ sottovalutata, ma noi abbiamo dato tutto. I cileni sono famosi perche’ lottano sempre, ma anche noi abbiamo tenuto duro, abbiamo dato il massimo e ci siamo meritati la vittoria. La cosa speciale di questo titolo e’ che questa squadra non aveva mai giocato insieme – ha proseguito Draxler -. Ho imparato tantissimo in questo torneo a livello individuale giocando in un ruolo diverso, ma anche la squadra come organico ha dato il massimo e ha meritato di vincere il trofeo”.

Juan Antonio Pizzi (Cile): “Non meritavamo di perdere”

“Non meritavamo di perdere ma e’ andata cosi’, dobbiamo mandare giu’ questa sconfitta e andare avanti per la nostra strada”. Cosi’ il commissario tecnico del Cile, Juan Antonio Pizzi, dopo la vittoria della Germania nella finale della Confederations Cup disputata questa sera a San Pietroburgo. Claudio Bravo, eletto miglior portiere del torneo, spiega che la “Roja” torna a casa senza rimpianti: “in alcuni momenti le gambe non rispondevano, ma abbiamo giocato sempre con il cuore. Sappiamo che a questi livelli non puoi commettere errori – prosegue Bravo riferendosi a Marcelo Diaz -, ma non abbiamo nessun rimpianto, ne’ nulla da rimproverarci”.

Germania-Cile 1-0, il tabellino

Marcatori Gol: 20′ Stindl.

Cile (4-3-1-2): Bravo; Isla, Medel, Jara, Beausejour; Aranguiz (81′ Puch), Diaz (53′ Valencia), Hernandez; Vidal; Vargas (81′ Sagal), Sanchez. Ct. Pizzi.

Germania (3-4-3): ter Stegen; Ginter, Mustafi, Rüdiger; Kimmich, Goretzka (91′ Süle), Rudy, Hector; Stindl, Werner (79′ Emre Çan), Draxler. Ct. Löw.

Arbitro: Milorad Mazic (Serbia). Note: ammoniti Kimmich (G), Vidal (C), Jara (C), Vargas (C), Emre Çan (G), Bravo (C), Rudy (G)

Germania-Cile 1-0 | Sintesi Highlights | Finale Confederations Cup 2017