Calciomercato Milan: Berlusconi sogna il ritorno di Kakà

BERLUSCONI VORREBBE DI NUOVO KAKA’ IN ROSSONERO – Ricardo Kakà è ancora ben vivo nei ricordi dei tifosi milanisti, a cui il brasiliano con le sue prodezze ha...

Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento venerdì 30/03/2012, in Calcio

BERLUSCONI VORREBBE DI NUOVO KAKA’ IN ROSSONERO – Ricardo Kakà è ancora ben vivo nei ricordi dei tifosi milanisti, a cui il brasiliano con le sue prodezze ha regalato momenti ed emozioni davvero indimenticabili.

Kakà quest’anno sembra che sia finalmente riuscito a risolvere i guai fisici che al Real Madrid e non solo, hanno finito col tenerlo spesso fuori dal campo. In particolare è il presidente onorario del Milan Silvio Berlusconi che rivorrebbe rivedere Kakà in rossonero. La folgorazione gli è venuta l’altro giorno mentre guardava il suo Milan soffrire in Champions contro il Barcellona. Berlusconi sogna una squadra che possa esprimere un livello di gioco paragonabile per qualità e bellezza proprio al Barca di Messi, ma per fare ciò avrebbe bisogno proprio di un interprete magistrale come Kakà.

La dirigenza rossonera sta valutando anche gli acquisti per quanto riguarda la difesa, in questo senso osservati speciali sono Jordy Alba del Valencia e Cissokho del Lione, anche perché Van Bommel potrebbe tornare al PSV e difficilmente Nesta rinnoverà il suo contratto ancora per un’altra stagione.