VIDEO Bosnia-Grecia finisce in rissa: Manolas e Dzeko alle mani (giocano assieme nella Roma), Yannis Gianniotas ha perso due denti

Rissa al termine di Bosnia-Grecia. Il greco Yannis Gianniotas ha perso due denti a causa di un colpo ricevuto ieri sera nel corso della rissa che si è...



Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento domenica 11/06/2017, in Calcio


VIDEO Bosnia-Grecia finisce in rissa: Manolas e Dzeko alle mani (giocano assieme nella Roma), Yannis Gianniotas ha perso due denti

Rissa al termine di Bosnia-Grecia. Il greco Yannis Gianniotas ha perso due denti a causa di un colpo ricevuto ieri sera nel corso della rissa che si è scatenata tra i calciatori delle nazionali di Bosnia e Grecia al termine del match valido per le qualificazioni ai mondiali di Russia 2018 e disputato a Zenica e terminato 0-0.

Secondo quanto riportano i media bosniaci ed ellenici Gianniotas è stato colpito da Stephen Gill, uno degli assistenti della selezioni di casa. Nel parapiglia finale duro confronto tra i giocatori della Roma Kostas Manolas ed Edin Dzeko. I due giocatori della Roma si sono trovati faccia a faccia con tanto di mani al collo, prima che i compagni li separassero.