Barcellona: riuscito trapianto a Abidal

ABIDAL NOVE ORE SOTTO I FERRI – Il calciatore del Barcellona Eric Abidal, è stato sottoposto a un delicato e complesso intervento per il trapianto di fegato. L’operazione...

Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento mercoledì 11/04/2012, in Calcio

Barcellona: riuscito trapianto a AbidalABIDAL NOVE ORE SOTTO I FERRI – Il calciatore del Barcellona Eric Abidal, è stato sottoposto a un delicato e complesso intervento per il trapianto di fegato. L’operazione è durata circa 9 ore. Il cugino del calciatore gli ha fatto da donatore.

Il calciatore sembra aver risposto bene all’intervento ma in questo senso le prossime ore e soprattutto i prossimi giorni saranno determinanti. Il presidente del club spagnolo Sandro Rosell, ha diffuso le prime notizie circa la buona riuscita dell’intervento in base a quanto è stato fatto sapere dalla Hospital Cli’nic de Barcelona: “E’ stato un intervento complesso ma le condizioni del giocatore evolvono bene“.

Il tumore al fegato fu diagnosticato ad Abidal nel marzo del 2011. Dopo aver subito una operazione, il calciatore era tornato all’attività agonistica, disputando anche la finale di Champions nel maggio 2011, un anno dopo però il tumore, che pareva essere stato sconfitto, si è nuovamente ripresentato, rendendo così necessario il trapianto.