Antonio Conte (Chelsea): “Sono contento per la Juventus”

“Come si dice in Inghilterra, ‘I’m enjoying’, me la sto godendo. La stagione e’ stata durissima sotto ogni punto di vista, ora che abbiamo vinto puo’ sembrare un...



Scritto da Federico Spadaro, Aggiornamento lunedì 22/05/2017, in Calcio


Antonio Conte: "Sono contento per la Juventus"

“Come si dice in Inghilterra, ‘I’m enjoying’, me la sto godendo. La stagione e’ stata durissima sotto ogni punto di vista, ora che abbiamo vinto puo’ sembrare un epilogo semplice ma non e’ stato cosi’, abbiamo dovuto cambiare tante cose. Ho trovato un bel gruppo, un club che mi ha supportato, tifosi fantastici: e’ giusto ora celebrare e non dimenticare che dobbiamo pensare alla finale di FA Cup, un traguardo importante essendo anche il piu’ antico trofeo al mondo”.

Antonio Conte si gode i festeggiamenti per il trionfo in Premier League. Intervistato da Sky Sport al termine del match vinto 5-1 sul Sunderland a Stamford Bridge, il tecnico del Chelsea elogia John Terry, all’ultima apparizione con la maglia dei Blues: “John e’ stato fondamentale, mi ha aiutato tanto durante l’annata – assicura -. Ha iniziato giocando titolare, poi ha avuto l’infortunio e siamo passati alla difesa a tre. Non ha giocato tantissimo ma e’ sempre stato capitano, mi ha dato una mano dentro e fuori, e questo significa essere grandi uomini, oltre che grandi giocatori”. Infine, due risposte uguali sia alla domanda sulla Juventus che oggi ha conquistato il sesto scudetto consecutivo che a quella sul suo futuro (l’Inter lo vuole a tutti i costi): “Sono contento”, si limita a dire Conte.