Walter Zenga è stato esonerato dal Wolverhampton

È terminata l’avventura di Walter Zenga come allenatore della squadra inglese del Wolverhampton. A seguito della sconfitta in casa subita sabato 22 ottobre contro il Leeds (0-1), il...

Walter Zenga è stato esonerato dal Wolverhampton.

È terminata l’avventura di Walter Zenga come allenatore della squadra inglese del Wolverhampton. A seguito della sconfitta in casa subita sabato 22 ottobre contro il Leeds (0-1), il tecnico italiano, arrivato sulla panchina dei lupi lo scorso 30 luglio per sostituire Kenny Jackett, è stato sollevato dal suo incarico dopo 14 giornate di Championship. I Wolves occupano il diciottesimo posto in classifica con 16 punti, a sole quattro lunghezze dalla zona retrocessione.

Al posto di Walter Zenga, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, in pole ci sarebbe quel Marco Silva che è stato avvicinato anche all’Inter negli ultimi giorni. L’allenatore portoghese ha vinto il campionato greco con l’Olympiacos nell’ultima stagione.

Il cammino di Walter Zenga in Inghilterra. Quattro vittorie e altrettanti pareggi e ben sei sconfitte, quattro delle quali arrivate nelle ultime cinque partite disputate (dove è stato collezionato un solo punto).

Walter Zenga è il terzo allenatore italiano ad essere esonerato in Inghilterra in questa stagione, dopo Guidolin e Di Matteo, licenziati rispettivamente da Swansea ed Aston Villa. Per “l’uomo ragno” è il sesto esonero in carriera dopo quelli con New England Revolution, Steaua Bucarest, Palermo, Al-Nassr di Riyad e Al-Nasr di Dubai.