Tennis Wimbledon: Djokovic batte Federer e vince a Londra per la terza volta

Novak Djokovic ha conquistato per la terza volta in carriera il titolo del singolare di tennis maschile a Wimbledon, terzo Slam della stagione, giocato sugli storici campi in...

Novak Djokovic ha conquistato per la terza volta in carriera il titolo del singolare di tennis maschile a Wimbledon, terzo Slam della stagione, giocato sugli storici campi in erba dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club di Londra. Il serbo, numero uno del mondo e del seeding, gia’ vincitore del torneo britannico lo scorso anno e nel 2011, ha trionfato al termine dell’odierna finale, nella quale ha sconfitto in quattro set lo svizzero Roger Federer, numero due del ranking internazionale e secondo favorito del tabellone.

Primi due set chiusi al tiebreak, con Federer che cede nettamente il primo 7-1, poi annulla sette set-point nel secondo e vince 12-10.Un break e sufficiente a Nole per assicurarsi il terzo set. Nel quarto Federer cala e perde due volte il servizio

Nole si e’ imposto col punteggio finale di 7-6 6-7 6-4 6-3, in due ore e 59 minuti di gioco. Per Djokovic quella odierna era la la quarta finale sul verde di Wimbledon (tre vittorie, piu’ una sconfitta nel 2013); la diciassettesima in prove dello Slam (nove successi e otto ko). Per Federer invece era la decima finale a Londra (sette vittorie, piu’ tre sconfitte) e la ventiseiesima in prove dello Slam (diciassette successi e nove ko).

Questo l’albo d’oro del singolare maschile del torneo di Wimbledon iniziato nel 1877. William Renshaw, Pete Sampras e Roger Federer 7, Lawrence Doherty e Björn Borg 5, Reggie Doherty, Tony Wilding e Rod Laver 4, Wilfred Baddeley, Arthur Gore, Bill Tilden, Fred Perry, John Newcombe, John McEnroe, Boris Becker e Novak Djokovic 3.