Parma Calcio: Si rinnova il sostegno di Vorwerk Folletto alla squadra di calcio emiliana

PARMA – Un legame fatto di passioni, soddisfazioni e difficoltà, vittorie e sconfitte e che ora più che mai, unisce. E’ un sodalizio di lunga durata quello fra...

PARMA – Un legame fatto di passioni, soddisfazioni e difficoltà, vittorie e sconfitte e che ora più che mai, unisce. E’ un sodalizio di lunga durata quello fra il Parma Calcio e l’azienda Vorwerk Folletto che si riconferma oggi, ancora una volta, a fianco della squadra per iniziare un nuovo campionato da protagonisti.

Vorwerk Folletto sarà infatti “Second Sponsor” del Parma Calcio 1913, la nuova società calcistica costituitasi di recente, rafforzando così una collaborazione iniziata nel 2011 e trasformatasi col tempo in una relazione che va al di là dei semplici rapporti istituzionali.

La sponsorizzazione del Parma Calcio 1913 è parte del progetto “Folletto.Pensa Pulito” di Vorwerk Folletto, dedicata a diffondere la correttezza e la sportività in ogni ambito della vita, compreso il fair play nel calcio.

“Sono fiero di poter continuare ad affiancare il nostro marchio alla squadra con la quale abbiamo costruito tanto in questi anni. Siamo profondamente legati non solo alla squadra ma anche alla città di Parma, ai suoi cittadini nonché ai tifosi che ci continuano a seguire con tanta passione. Confidiamo fortemente nel nuovo progetto e daremo tutto il nostro contributo affinché la squadra possa riconquistare il ruolo da protagonista che le spetta” sottolinea Patrizio Barsotti, Presidente di Vorwerk Folletto.

Luca Carra, Direttore Generale del Parma Calcio 1913, a sua volta commenta così la partnership con Folletto, una vicinanza fondata sugli stessi solidi ideali: “Ci piace, in questo nuovo inizio, proseguire la partnership con Vorwerk Folletto, azienda che ormai da anni è legata non solo al Parma Calcio, ma alla stessa città di Parma. Ringraziamo per questo la Vorwerk per averci dato fiducia sia pure in una categoria diversa da quella a cui erano abituati: cercheremo, insieme, di toglierci grandi soddisfazioni. Loro avevano iniziato, negli anni scorsi, con il motto #pensapulito, il nostro presidente Nevio Scala parla di calcio biologico, cioè senza veleni, dunque ritengo che si tratti di due filosofie che possono incontrarsi”.