La Coppa del Mondo di MTB in diretta live streaming su Red Bull TV

MTB DIRETTA STREAMING. Il circo del cross country torna quattro anni dopo a La Bresse, località idilliaca nel nord est della Francia che ospitò la Coppa del Mondo...

La Coppa del Mondo di MTB in diretta live streaming su Red Bull TV

MTB DIRETTA STREAMING. Il circo del cross country torna quattro anni dopo a La Bresse, località idilliaca nel nord est della Francia che ospitò la Coppa del Mondo nel 2012.
Le colline del dipartimento dei Vosgi sono pronte ad ospitare il terzo appuntamento della UCI Mountain Bike World Cup 2016.
Dopo le ripide salite e le discese veloci di Albstadt su cui i campioni della mtb si sono confrontati lo scorso fine settimana, la pista francese promette un altro spettacolo da non perdere e che Red Bull TV offrirà in esclusiva.
Nella gara femminile (diretta dalle ore 11.00) Annika Langvad tenterà il tris dopo aver già primeggiato sia a Cairns che ad Albstadt. Su una pista molto naturale, con una salita spietata e una lunga ed estremamente tecnica discesa, la danese con la sua bici full-suspended potrebbe dare uno scarto notevole alle avversarie tra cui dovrebbe finalmente esserci Jolanda Neff, vincitrice della Coppa del Mondo 2015. Occhi puntati anche sull’iridata Pauline Ferrand Prevot, che potrà contare sull’affetto dei tifosi francesi, e sulla svedese Jenny Rissveds, ottima seconda domenica scorsa.
Dalle 14.00 potrete seguire live la sfida al maschile che dovrebbe regalarci ancora una volta un Nino Schurter e Julien Absalon Show. La volata di domenica scorsa, vinta per pochi centimetri dallo svizzero, è fresca nella memoria del campione europeo che vorrà lasciare il segno nella tappa “di casa”. A far da terzo incomodo segnaliamo il campione olimpico in carica Jaroslav Kulhavy. Proverà ad inserirsi nella lotta per le posizioni che contano il nostro Marco Aurelio Fontana (leggi il suo High 5, ndr), che correrà con il dorsale numero 10, insieme all’azzurro Luca Braidot, che parte in prima fila.
La Bresse rappresenterà una fase cruciale anche in chiave olimpica: fatta la classifica per nazioni, con l’Italia quinta, e quindi decisi il numero di posti a disposizione per le varie nazionali, rimangono da stabilire i nomi. Svizzera e Francia, così come la squadra azzurra, sveleranno i misteri a fine tappa.
Non servono altri motivi per non mancare l’appuntamento con la terza tappa della Coppa del Mondo XCO, resta solo da sintonizzare i propri dispositivi su Red Bull TV.