INTER PALERMO Rojadirecta Streaming, vedere Diretta Gratis con PC Tablet e Cellulare Oggi da San Siro

Dove vedere Diretta Inter-Palermo Streaming Video Gratis Rojadirecta 2° turno Serie A Tim. Tra poco, alle ore 18:00 di oggi 28 agosto 2016, si gioca Inter-Palermo con diretta tv e...

INTER PALERMO Rojadirecta Streaming, vedere Diretta Gratis con PC Tablet e Cellulare Oggi da San Siro

Dove vedere Diretta Inter-Palermo Streaming Video Gratis Rojadirecta 2° turno Serie A Tim. Tra poco, alle ore 18:00 di oggi 28 agosto 2016, si gioca Inter-Palermo con diretta tv e streaming live sui canali digitali Sky e Mediaset.Con un occhio alla partita di San Siro e con l’altro alle ultime notizie di Mario Balotelli (26 anni), una storia di mercato strana quanto difficilmente ipotizzabile. SuperMario potrebbe diventare il leader del Palermo, squadra della città in cui tra l’altro è nato. Oltre ai benefici calcistici, la società rosanero ne uscirebbe rinforzata anche dal punto di vista del marketing. Vediamo di seguito alcune informazioni e statistiche sul match, probabili formazioni e quote scommesse risultato esatto e, soprattutto, dove potere vedere la partita in tv e streaming.

Diretta Inter Palermo Streaming, iniziamo con i numeri

L’Inter è la squadra contro cui il Palermo ha pareggiato più partite (21) e subito più gol (115) in Serie A. I nerazzurri non hanno trovato la rete in solo uno degli ultimi 15 incontri con i rosanero in campionato. In casa addirittura l’ultima volta che l’Inter non ha segnato contro il Palermo risale al febbraio 1969. Tra le squadre con cui l’Inter è imbattuta in casa in Serie A, il Palermo è quella affrontata più volte: 28 precedenti a San Siro in campionato, 20 successi nerazzurri ed otto pareggi. L’Inter non perde le prime due partite di una stagione di Serie A dal 1983.

Diretta Inter Palermo Streaming, iniziamo con i numeri

Mauro Icardi ha segnato tre gol nelle due partite di campionato giocate a San Siro contro il Palermo. Per Geoffrey Kondogbia nove dribbling riusciti su nove tentati domenica scorsa, un primato nella prima giornata della Serie A 2016/17. Josip Posavec è il portiere di Serie A che ha effettuato più parate nello scorso weekend, sette.

Dove vedere Inter Palermo Streaming Video Gratis Rojadirecta

La diretta tv di Inter Palermo viene trasmessa sui canali sigitali di Sky e Mediaset Premium. Fischio d’inizio ufficiale alle ore 18 di oggi domenica 28 agosto 2016. Per gli abbonati è disponibile il servizio streaming gratis tramite l’applicazione ufficiale di Sky Go e Premium Play. L’app è scaricabile con i propri dispositivi mobili (smartphone, tablet e pc). A pagamento per utti anche con Now TV (Sky Online).

Per chi non ha un abbonamento, è possibile seguire Inter Palermo in diretta streaming gratis attraverso i web links pubblicati sul raccoglitore internet di Rojadirecta.tv. Il sito sportivo offre anche il palinsesto calcistico della giornata di oggi. Ultima alternativa laricerca di “Inter Palermo Streaming Gratis” nei motori di ricerca per trovare su quali siti web vedere la partita online in forma gratuita.

Quote Scommesse Inter Palermo

Secondo quanto riportato da Post Breve, nell’ambito della scommessa 1X2, l’Inter viene data come favorita presso i siti di scommesse con la miglior quota per una sua vittoria pagata 1,34 su PaddyPower. Questo significa che scommettendo 10 € possiamo vincere 13,4 €. Miglior quota pareggio 5,50 Gazzabet. Miglior quota vittoria Palermo 11,00 da Betfair, Gazzabet e Sisal Match Point. Altre giocate potrebbero essere “Over 3,5” a 3,10 su BetClic e, azzardando un attimo, “No Gol + Over 2,5” a 4,60 su Eurobet. Nostro pronostico risultato esatto: 3-1 a favore dell’Inter con quota 8,25 su Betclic.

Dove vedere le altre partite in diretta tv o in streaming

Dove vedere Inter Palermo Streaming Gratis, Formazioni e arbitro della Diretta TV

Inter (4-3-3): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, D’Ambrosio; Medel, Banega, Kondogbia; Eder, Icardi, Perisic. All.: De Boer. Squalificati: -. Indisponibili: Ansaldi, Andreolli, Nagatomo. Palermo (3-5-2): Posavec; Cionek, Vitiello, Andelkovic; Rispoli, Gazzi, Hiljemark, Chochev, Aleesami; Nestorovski, Quaison. All.: Ballardini. Squalificati: Morganella (1), Rajkovic (1). Indisponibili: Trajkovski, Lazaar.