Diretta GIRO d’Italia: 4a tappa arrivo a La Spezia, info Streaming live su Rai Sport

DIRETTA CICLISMO GIRO D’ITALIA 2015 STREAMING – Si corre oggi martedi 12 maggio ancora in Liguria, la 4a tappa della 98esima edizione della prestigiosa gara di ciclismo, il...

Diretta GIRO d'Italia: 4a tappa arrivo a La Spezia, info Streaming live su Rai Sport | FOTO maglia rosa

DIRETTA CICLISMO GIRO D’ITALIA 2015 STREAMING – Si corre oggi martedi 12 maggio ancora in Liguria, la 4a tappa della 98esima edizione della prestigiosa gara di ciclismo, il Giro d’Italia 2015 (con diretta tv streaming sul digitale terrestre della Rai). Partenza da Chiavari (provincia di Genova) ed arrivo a La Spezia. 150 Km di “media montagna” con tre gran premi della montagna. In maglia rosa partira’ anche oggi l’australiano Michael Matthews (nella foto mentre viene baciato dalle damigelle del Giro sul palco della premiazione), vincitore allo sprint della tappa di ieri, tappa che ha fatto registrare l’abbandono di Domenico Pozzovivo a seguito della tremenda caduta mentre stava percorrendo la discesa del Passo della Scoglina.

“Sto bene, ma la botta è stata molto forte. Non ricordo cosa è successo e perché sono caduto – racconta dall’ospedale Domenico pozzovivo – Mi ricordo che la discesa era impegnativa, forse mi è scivolata una ruota […] Volevo finire bene il Giro, mi fa male lasciare la corsa. Non mi ricordo. Non ricordo il motivo per il quale sono caduto, ma sto meglio. Mi hanno messo dei punti per le brutte ferite al volto. Ho sentito i miei genitori. Ho detto loro che sto bene e che li aspetto”.

La 4a tappa del 98° Giro d’Italia in diretta TV streaming sul digitale terrestre di Rai Tre DTT (in chiaro su Rai 3) con inizio a partire dalle ore 15:00. Anticipazioni e commenti sulla tappa di oggi di martedi’ 12 maggio 2015, la tappa Chiavari La Spezia in Liguria, durante la trasmissione televisiva sempre in diretta TV streaming sul digitale di Rai Sport Uno DTT a partire dalle ore 14:00. Il Giro d’Italia in diretta streaming video live anche sul sito internet www.raisport.rai.it oppure, sempre in diretta live da EuroSport HD e all’interno del palinsesto di Rojadirecta (fate attenzione a non incappare nei links che portano a siti di dubbia provenienza).