Andrea Pirlo da New York: “sono a disposizione di Conte per Euro 2016”

Andrea Pirlo (nella foto con David Villa) conta ancora di andare agli Europei 2016 con la maglia della Nazionale, nonostante la ‘trasmigrazione’ nella MLS americana: “Ho parlato con...

Andrea Pirlo (nella foto con David Villa) conta ancora di andare agli Europei 2016 con la maglia della Nazionale, nonostante la ‘trasmigrazione’ nella MLS americana: “Ho parlato con Conte e gli ho detto della decisione che avevo in mente. Siamo in buoni rapporti, poi deciderà lui se convocarmi o meno, come sempre dipenderà dal campo“. Così l’ex centrocampista della Juventus oggi in conferenza stampa a New York per la presentazione della sua nuova avventura con la maglia del NYC. “Questi primi giorni sono molto importanti: questa e’ un’esperienza nuova e c’e’ tanta voglia di giocare e di fare bene. Ci sono tutti presupposti per far si’ che nasca qualche cosa di molto positivo“. Pirlo ha escluso che alla base della decisione ‘americana’ ci sia il ricco ingaggio offerto dalla MLS: “Sono qui per giocare a calcio, i soldi non sono mai stati un problema. Il calcio è una cosa e il denaro è un’altra. Per fortuna non ho bisogno di soldi per giocare a calcio, poi ognuno può dire quello che vuole“.